app windows 10

Ecco il tool per portare le app iOS su Windows 10!

Microsoft ha da pochissimi minuti rilasciato il tanto atteso tool, ovviamente ancora in versione preview, che permette agli sviluppatori di portare le proprie applicazioni di iOS su Windows 10, il nuovissimo sistema operativo rilasciato qualche giorno fa per pc e tablet.

Ricordiamo come in origine tale strumento era chiamato Islandwood, ma Microsoft nel tempo ha deciso di utilizzare come nome finale Windows Bridge for iOS.
Il tool è stato rilasciato al pubblico come progetto open-source sotto licenza MIT.

Andiamo subito al punto: quali saranno le novità per voi utenti?

Semplice, questo nuovo tool permetterà agli sviluppatori di iOS di portare semplicemente le proprie applicazioni anche sul nostro Windows Store (ovviamente per pc e, quando sarà rilasciato, per Windows 10 Mobile) arricchendo quindi i contenuti dello store e la qualità delle applicazioni/giochi. Gli sviluppatori avranno quindi uno strumento ufficiale rilasciato da Microsoft che permetterà loro di creare la loro applicazione per Windows 10 in tempi estremamente ridotti.

Microsoft ci ha anche tenuto a comunicare che si tratta di una primissima versione: molte funzioni del tool verranno introdotte con il passare dei giorni.

Siete sviluppatori iOS? Qui potete trovare tutte le informazioni

La considerate un’ottima iniziativi quella di Microsoft? Fatecelo sapere commentando…

 

 

Aggiornamenti Lumia

Autore, Fondatore e responsabile del progetto Aggiornamenti Lumia. Ogni notizia passa sotto la mia revisione. Studi universitari in corso, ma il blogging è certamente su un gradino più in alto.