Candy Crush Jelly Saga sbarca sullo Store di Windows 10! (X1)

[Aggiornamento]
Candy Crush Jelly Saga risulta adesso disponibile al download per Windows 10 e Windows 10 Mobile. Troverete il link alla fine dell’articolo.


 

Ottime notizie per gli amanti del popolare gioco Candy Crush. La casa sviluppatrice di King ha da poche ore rilasciato sul Windows Store 10 il nuovissimo titolo Candy Crush Jelly Saga.

Al momento però non risulta attivo il download dell’applicazione, ma si tratta veramente di poche ore di attesa. Il gioco è stato, per la prima volta, rilasciato in contemporanea con gli Store concorrenti di iOS ed Android (finalmente!).
Di seguito vi riportiamo la descrizione ufficiale:

La gelatinosa e ondeggiante Jelly Queen è qui e ti ha lanciato il guanto di sfida: affrontala in Candy Crush Jelly Saga! Sfodera le tue mosse migliori: dovranno essere gelatiziose per poter sconfiggere Jelly Queen.
Spalma a più non posso! Il nuovo Candy Crush Jelly Saga è pieno di nuove modalità di gioco, funzionalità e scontri con i boss, tra cui Jelly Queen! Gioca nei panni di Jenny, sfodera le tue mosse più gelatiziose e scambia caramelle a turno per sconfiggere l’ondeggiante Jelly Queen. Ogni mossa spargerà gelatina e chi riuscirà a spargerne di più uscirà vincitore! Hai preparato le tue mosse migliori?

Ci sono nuove fantastiche caramelle, un nuovo meraviglioso booster e un mondo da sogno da esplorare in cima all’albero nel Regno di caramelle!

Tuffati in questa deliziosa saga in solitario o invita gli amici e sfidali a fare più punti di te!

Candy Crush Jelly Saga è completamente gratuito, tuttavia alcuni oggetti di gioco, come mosse o vite extra, richiedono un pagamento con denaro reale.

 

Se siete interessati, non appena sarà attivo il download, potrete scaricare Candy Crush Jelly Saga per Windows 10 o Windows 10 Mobile, dal link seguente:

Download App

Articolo di: Aggiornamenti Lumia

Aggiornamenti Lumia

Autore, Fondatore e responsabile del progetto Aggiornamenti Lumia. Ogni notizia passa sotto la mia revisione. Studi universitari in corso, ma il blogging è certamente su un gradino più in alto.