Tencent acquisisce una quota maggioritaria della software house creatrice di Clash of Clans per $ 8,6 miliardi

Tencent Holding, il colosso cinese delle telecomunicazioni, software house sviluppatrice dell’applicazione di messaggistica istantanea WeChat, ha acquisito una quota di maggioranza di Supercell, l’azienda finlandese proprietaria del noto gioco per piattaforme mobili Android e iOS: Clash of Clans.

La quota di cui si parla ammonta all’84,3% delle azioni, che verranno pagate per un totale di ben 8,6 miliardi di dollari secondo quanto riportato in questo articolo del Wall Street Journal. Il CEO di Supercell, Ilkka Paananen, dichiara:

“Vogliamo che Supercell sia il posto giusto per gli sviluppatori creativi, il posto migliore per creare giochi. Allo stesso tempo, questa nuova partnership ci permetterà di crescere in un mercato come la Cina, un mercato che ci permetterà di raggiungere centinaia di milioni di nuovi giocatori grazie ai canali di Tencent“.

La software house Supercell, famosa per titoli quali: Clash of Clans, Boom Beach e Clash Royale, era stata valutata 5,25 miliardi di dollari lo scorso anno, quindi, ad oggi il valore è cresciuto di circa il 100% su base annua. Tencent detiene, fra le altre cose, quote di maggioranza del MOBA League of Legends, quest’acquisizione sancisce, di fatto, la scesa in campo di un altro giocatore dello sviluppo videoludico.

Cosa ha a che vedere tutto questo con il mondo Windows? Nulla… Ma può finalmente dare luogo a quel barlume di speranza che una grossa fetta degli utenti Windows bramano da tempo, oppure no? Titoli come: Clash of Clans, Boom Beach, Clash Royale e molti altri grandi assenti, fra i titoli presenti sullo store di Microsoft sono, con molta probabilità, tra le cause che più tengono lontani dal sistema mobile made in Redmond una consistente fetta del mercato consumer.

Siete anche voi fra gli utenti che aspettano con ansia i titoli citati? Cosa pensate della nostra ultima analisi? Fatecelo sapere nei commenti!

Articolo di: Gianmarco Santoro
Via

Gianmarco Santoro

Studente di Scienze Fisiche, tecnico informatico di professione, appassionato storico del mondo della telefonia mobile e del mondo Windows è qui per raccontare e discutere insieme ai lettori di Aggiornamenti Lumia circa le novità che il futuro riserva alle nostre passioni!