In arrivo la modalità notturna su Windows 10 e Windows 10 Mobile

Grazie alla scoperta del noto leaker Core, possiamo preannunciarvi il possibile arrivo di una nuova funzionalità su Windows 10 e Windows 10 Mobile – La modalità notturna.

Il noto leaker ha notato come nella nuova build 14915.1000 rilasciata nella serata di ieri agil utenti Insider iscritti al canale fast ring, Microsoft avrebbe introdotto la nuova modalità notturna su Windows 10. Il nome originale della modalità è “Blue Light”. A seguire un’anteprima della nuova feature:

CrQv7WtWAAAEYXN.jpg large
Tale funzionalità, purtroppo, non è ancora attiva pubblicamente. Probabilmente già con le prossime build potremo tutti attivare la nuova modalità notte. Non appena avremo novità al riguardo provvederemo a darvi notizia, come del resto insomma.

Cosa ne pensate di questa nuova modalità in arrivo con Redstone 2? Sinceramente siamo molto curiosi di vedere come lavorerà sui nostri dispositivi.

Articolo di: Aggiornamenti Lumia
Fonte: Core

Aggiornamenti Lumia

Autore, Fondatore e responsabile del progetto Aggiornamenti Lumia. Ogni notizia passa sotto la mia revisione. Studi universitari in corso, ma il blogging è certamente su un gradino più in alto.

  • Alessio

    Beh se riducesse in modo drastico la luminosità in modo che non dia noia agli occhi sarebbe ottimo

    • Con il massimo rispetto per la redazione di questo blog, in realtà credo abbiaNo sbagliato a ritoccare lo screen postato da Core 🙂
      Non è una “modalità notturna”, bensì una riduzione della “blu light”.
      Infatti, la funzione si chiama “Blu Light Reduction”. Tale funzione non serve a ridurre a luminosità, bensì a tagliare la radiazione luminosa “blu” emessa dai moderni device, specie a causa del led di retroilluminazione. 🙂

      Una riduzione drastica della luminosità, infine, causerebbe più guai che benefici.

      • Te lo sapremo dire quando avranno attivato la funzionalità internamente. Per adesso niente di concreto 😁

        • Ma io lo so già, ne ho scritto praticamente alle 9 di questa mattina (e l’articolo questa notte) 🙂

          Ho puntualizzato solo perchè ci tengo che non si usino termini di derivazione Apple, considerato che il nostro Windows 10 Mobile (e non solo lui) ha un carattere proprio!
          Tra l’altro, sono cose utili alla nostra salute: meglio parlarne facendo chiarezza.

          La salute è una cosa PREZIOSA.

          Buon Lavoro “AL” 🙂

          • Un discorso é testare e scrivere, un altro è leggere e scrivere 😏. Buona giornata da AL

          • Beh, certo. Ma infatti nè tu nè io abbiamo potuto testare. Ecco perchè il nome più attendibile è quello riportato da CORE e non quello “modificato” che vedo qui.

            In ogni caso, peace. Basta che la funzione arrivi e salvi i nostri occhi! 🙂

            Un abbraccio.

            Ps. “AL” sta per Aggiornamenti Lumia. Ancora non ho il piacere di conoscere il tuo nome, quindi uso quell’acronimo improprio. 🙂

          • In realtà neanche Core ha avuto il privilegio di provare effettivamente la modalità, per cui ci riserviamo di provare tale feature per scrivere la nostra effettiva risposta alla “modifica del nome”. Per quanta riguarda il nome… AL va più che bene 😎

          • paolo galetti

            Sarà piu facile scoprire il nome di tutti gli Anonymus del mondo, che quello di AL

          • Il nostro obiettivo è informare le persone sulle ultime novità, non pubbicizzare le nostre identità. Quello che conta per noi è la pagina, non le singole persone 😀

          • Bel ragionamento del biiiip. Ecco perché valete poco come blog 👍🏻

          • Achi71

            sono d’accordo 😀

    • Roberto

      Basta mettere la visualizzazione in AUTOMATICA e la cosa è risolta……

      • Alessio

        No io dico farla ancora più buia, perche rimane sempre un tantino fastidiosa al buio

  • Achi71

    oh si finalmente 😉

  • Bik On Fire

    Bella novità, spero seriamente che escano numerose novità per Windows 10 mobile.

  • Alemar78

    Per me sarebbe bello e soprattutto comodo se introducessero la possibilità di programmare uno spegnimento e conseguente riavvio del telefono…penso che a tutti sarà capitato di risolvere piccoli problemi con un semplice riavvio del cellulare. Io ad esempio lo imposterei tutte le notti alle 3.00! 😉