Evento Microsoft del 26 Ottobre – Nessun Surface Phone, nuovo Surface AIO e molto altro!

Mancano solamente due giorni al nuovo evento di Microsoft dedicato interamente (o quasi) alla gamma Surface, l’evento denominato dalla stessa azienda con l’espressione atipica “Imagine what you’ll do”.

Cercare di anticipare cosa Microsoft abbia in mente di annunciare non è per niente facile: sebbene in casa Redmond non siano molto bravi nel nascondere le novità software in arrivo per gli utenti Insider, oppure nuove applicazioni in fase di test privati (tanto per fare un esempio: Cache), sono invece molto bravi sono nel nascondere i propri nuovi prodotti in arrivo sul mercato. A seguire vi proponiamo le novità che comunque non dovrebbero mancare all’evento in programma il prossimo 26 Ottobre:

  • Nuovo Surface AIO (All-In-One): Non si tratta di una notizia dell’ultimo minuto, anzi. Le primissime indiscrezioni sono trapelate all’inizio di questa estate (ebbene si, siamo già in Autunno) e l’ultimissimo report ve lo abbiamo proposto nel mese di Settembre (leggi qui). Di cosa si parla in grosse linee? Il nuovo Surface All-In-One dovrebbe trattarsi di un PC, probabilmente modulare, che “sostituirà” l’arrivo del nuovo Surface Book 2 (la cui presentazione e uscita sul mercato è rimandata alla primavera del 2017). Potrebbe essere presentato con il nome di Surface Studio.
  • Nuovi Surface Pro 4 e Surface Book: No, non ci siamo sbagliati con le numerazioni. Secondo diversi report Microsoft non avrebbe alcuna intenzione di presentare sul mercato versioni successive al Surface Pro 4 e al Surface Book, ma “semplicemente” delle versioni aggiornate e rinnovate. Tanto per farci un’idea, si vocifera che i nuovi hardware godranno di processori Intel Kaby Lake per garantire prestazioni grafiche migliori.
  • Home Hub: Anche questo prodotto è un punto interrogativo. Dovrebbe trattarsi di altoparlante interattivo che porterà Cortana in ogni stanza si voglia, collegandosi direttamente al nostro PC Windows 10 o device Windows 10 Mobile (presumibilmente si tratterà di una chicca esclusiva per gli utenti statunitensi)
  • Nuovi dispositivi esterni: Una nuova collezione di mouse, tastiere ed accessori sono in procinto di essere distribuiti sul mercato.

Queste sono le novità hardware che Microsoft potrebbe svelare. Non mancheranno chiaramente delle anticipazioni sulle novità in arrivo con Windows 10 e Windows 10 Mobile Redstone 2, il nuovo ramo di Windows attualmente in fase di sviluppo nei laboratori di Microsoft. Per scoprire tutte le novità che Microsoft ci ha riservato non dovremo che aspettare altri due giorni: l’evento è in programma alle ore 16.00 italiane e, ovviamente, provvederemo ad aggiornarvi in tempo reale su tutte le novità annunciate.

Siete pronti a scoprire nuovi prodotti Surface? Noi siamo molto curiosi, sebbene di Surface Phone ne ve ne sarà traccia.

Articolo di: Aggiornamenti Lumia
Fonte: MSPU

Aggiornamenti Lumia

Autore, Fondatore e responsabile del progetto Aggiornamenti Lumia. Ogni notizia passa sotto la mia revisione. Studi universitari in corso, ma il blogging è certamente su un gradino più in alto.

  • Crowley

    Ormai e’ chiaro i surfacephone sono leggenda metropolitana

    • ILCONDOTTIERO

      Come la favola di Cappuccetto Rosso , il lupo 🐺 lo fa Google , la Nonna 👵 la fa Apple .

      • Crowley

        Peccato che Microsoft non fa il cacciatore

        • Luis Suàrez

          il Cacciatore c’è ma è a riposo ed pure occupato a pagare Tasse è Apple, Microsoft fa la Nonna, Google è il lupo che ruba e Apple va a caccia di nuove idee da inserire sui device da 1000 € l’una! che manco fosse oro!!

      • Luis Suàrez

        Condottiero devo liberare i cani o gli squali per Microsoft! dalla tua battuta! bella questa Sposto in All!

    • Luis Suàrez

      troppo presto per dirlo attendiamo a Primavera 2017!

      • Crowley

        come si fa ancora a crederci non lo so,però spero tu abbia ragione!, Ma con un anno senza produrre credo si sia sputtanato gli utenti gli sviluppatori la credibilità e la serietà!

        • Luis Suàrez

          lo credo anche io, ma come dice il detto la speranza è l’ultima a morire!

          • Crowley

            certo,ma Microsoft ci mette tutto l’impegno possibile x farla fuori la speranza!

          • Luis Suàrez

            abbiate pazienza questo ci sta chiedendo, purché non duri 3-4 anni la loro di pazienza, allora lì in tal caso sarei stufo!

    • lucusta

      faranno quello che la gente chiede, ma non lo possono fare con l’HW di oggi.
      Surface Phone sarà X86 (mi ci gioco lo stipendio, anche perche’ costrerà quanto uno stipendio).

      • Crowley

        Ma io voglio un telefono non un pc,io non spenderò mai €1000 in un telefono Microsoft dopo il menefreghismo dimostrato abbandonando gli utenti ,ma poi alla fine senza app senza pubblicità senza mercato il surface sarà x i pochi a cui piace sacrificarsi x chi gli ha tolto tutto! ,io aspettavo notizie x Natale ma a quanto pare Microsoft fa nettamente i cazzi suoi,e io farò i miei intanto compro un i phone 6s 128g a prezzo scontato quindi addio W10m e addio Microsoft, xche’ io pago e non sto ad aspettare chi se ne frega di me e dei miei soldi! ,comunque il tuo discorso non fa una piega ma sinceramente ormai ha perso il treno può montare anche tecnologia aliena ma la delusione e’ stata l’arma peggiore che poteva usare ,4 anni mai arrivata un app decente mai una killer app ,in ogni dove sempre la solita scritta “scarica l’app x android e ios” ,e loro cosa fanno pensano al surface che fantasia!

        • Luis Suàrez

          Surface è il brand che più riscuote successo è quindi unificheranno tutto lì! ho usato per diversi l’Androide e IOS! ma di fluidità come WM10 e WP8.1 gli altri se li sognano, uso le app Microsoft che quelle ci sono e sono contento! non vedo dove ogni scusa è buona per fare polemica, quando anche chi usa Android e IOS ci si lamenta come NOI users Windows!
          quindi fuori Lumia che è nato dalla partnership con NOKIA e dentro con Surface il marchio Microsoft! Nadella criticato e odiato da tutti gli utenti Windows sta facendo le cose in grande ma a piccoli passi, perciò non vedo il motivo delle lamentele che vedo e leggo ogni giorno su Microsoft! perciò il fatto non sussiste!
          Grazie e Arrivederci la seduta è tolta!

          • Crowley

            Non e’ come dici ,gli altri hanno una vasta scelta di Device Microsoft e’ praticamente ridotta a 0 ,gli altri hanno subito le app Microsoft risponde ci stiamo lavorando beh piccolo esempio retrica e snapchat sono 4 anni che ci lavorano e non sono mai arrivate,quindi la mia non e’ una lamentela ma un’esposizione della realtàquindi ,e’ inutile avere l’os più fluido del lotto ,e poi adesso che fb messanger ecc richiedono minimo 2 giga di ram co.e la mettiamo,cosa si cmpra ciò che non esiste più?

          • Luis Suàrez

            è come dico poiché io per risponderti che uscirà nella Primavera 2017 il Surface Phone, ho le notizie fondate! su Androide e IOS la questione è diversa!
            1)retrica e snapchat sono due app inutili e deficienti quelli che usano su Androide e IOS;
            2) FB e messenger funzionano bene anche con 1gb di RAM;
            3) si legge in giro, io parlo di fonti ufficiali non per sentito dire o letto in qualche sito nullafacente che non sa una cippà!

          • Crowley

            Beh aggiornamenti lumia non credo sia notizie infondate,x quanto riguarda snapchat e retrica io non le uso le avevo prese come esempio,e si sono app x deficenti ma fanno vendere tanti Device!,poi ok in giro si legge tanto ma su tanto ce qualcosa di vero e non può essere sempre quello che fa più comodo ascoltare,ad esempio si legge che redstone 3 con tutte le future i 950 non lo riceveranno immaginate i modelli più piccoli,quindi o gli oem si muovono o toccherà spendere capitali nei surface sempre che escano,perché te mi parli di fonti sicure,ma ormai con Microsoft o li vedo nei negozi o non ci credo più!

          • Luis Suàrez

            da questo finalmente ci sei arrivato, era ora, se stai a sentire quello che circola in rete, non arrivi mai a casa, stammi bene, ciao!

          • Crowley

            Beh io ci ero arrivato da prima ,ma x capire se la penso giusta devo fare domande ahah

          • Luis Suàrez

            molto divertente ahahahaha!

        • lucusta

          sono scelte… io, ad esempio, scarca quà e scarica là non lo trovo interessante.
          4 app mi servono, e ci sono tutte.
          come scrivevo e’ diverso avere un PC compatibile che telefona da un telefono che prova a fare il PC compatibile.
          continuum e’ una assurdità: bello, ma… nessuno lo sfrutta, e soprattutto e’ la nicchia di una nicchia a fronte di sviluppo mostruoso.
          chi ci si butta?
          metti un X86 e un windows piu’ versatile (ossia un Windows desktop) e gli altri OS mobili possono pure inginocchiarsi, perche’ se oggi ti dico che puoi usare, nel tuo smatphone, windows come su PC, non ci pensi 2 volte a mandare al diavolo android o iOS.

          tolte quelle 4 app espressamente mobile, a me rimane l’impossibilità di sfruttare qualsiasi OS mobile in modo proficuo…. si, andorid soprattutto ti offre un largo spettro di app, e trovi quasi sempre l’app che ti servirebbe, ma… e’ un palliativo… su PC ne hai una scelta 10 volte maggiore, 10 volte fatte meglio, e 10 volte piu’ funzionali.
          con un programma faccio tutto, quando devo istallare 10 app per la stessa cosa.
          non c’e’ paragone.

          il limite e’ solo di computazione, ed oggi non hai i mezzi fisici per farlo… ma stanno arrivando.

        • maxxi81

          …può montare anche tecnologia aliena. Ecco e’ questo il punto del ritardo Surface Phone, ottimizzare la supertecnologia aliena ai ritmi della micros

      • Luis Suàrez

        stanno lavorando per farlo a 64 BIT sto Windows 10 Mobile è poi vi ricordate i primi S. O a 64-bit tutte le applicazioni a 32 bit vanno sul Sistema operativo Windows! il tuo discorso non fa una piega ed è pure errato su qualcosa, che costerà quanto un’iphogne lo hai azzeccato, ma mi sa che Windows tu non comprendi come molti altri che seguono qui, guarda quando hai un’idea e una critica concreta esprimila! ma questa era meglio tenersela per se secondo me!

        • lucusta

          w10m e’ 64b.
          io l’idea di come funziona un OS l’ho da circa 25 anni, avendoli studiati.
          che costerà tanto e’ facile presumerlo, perche’ e’ un brand lusso.

          posso capire che essendo straniero non hai la padronanza della lingua che stai usando, ma non si comprende pienamente quello che hai scritto, e probabilmente, non riuscendo a scrivere in modo comprensivo, non riesci neanche a comprendere nel modo esatto quello che scrivono gli altri…

          i traduttori “lingua straniera to italiano”, te lo assicuro, funzionano molto male…

          • Luis Suàrez

            non uso il traduttore poiché so che funzionano male, bello io sono Tecnico dei Software è l’ho studiato da oltre 20 anni, adesso come oggi sto cacchio di Windows 10 Mobile non è a 64 bit, stanno cercando di renderlo.
            Io ho compreso benissimo il tuo messaggio!
            ti ho confermato che il brand di lusso Surface costerà a caro prezzo, ma questo non significa che non dobbiamo abbatterci e abbandonare del tutto Microsoft! bisogna lottare per vincere dimostrare che non siamo utenti da 4 soldi!

          • lucusta

            bello mio, sono al sesto lumia… piu’ de cosi’.
            sinceramente mi dispiace solo che non ci sia il tool di sviluppo gratuito per l’OS (facilmente rimediabile, ma poco pratico da usare).

          • Luis Suàrez

            vedi io essendo Tecnico Software o SW enginering , tu bello mio puoi avere tutti i Lumia che vuoi, per me non fa alcuna differenza, quello che ti ho detto non è né una critica è una polemica, sono solo visti da 2 punti vista differenti, tutto qui! Stammi bene!
            guarda se mi divi il nome del tool di sviluppo vedo se riesco a reperirlo io tramite alcuni miei conoscenti!

          • lucusta

            e’ la licenza che serve.. non l’istaller 😉

          • Luis Suàrez

            se mi dici cortesemente il nome del programma cosi so come si chiama posso chiedere ad alcuni conoscenti è ti fornisco la licenza con tutto esso dentro 😉

  • Luis Suàrez

    Egr. Sig. Satya Nadella, lei e Microsoft, se proprio volete arrendervi, lo dovreste fare solo per strategia commerciale. Personalmente ritengo che molti costruttori di Smartphone vorrebbero non avere un altro concorrente sul mercato, specialmente dopo la fine di Nokia, e contemporaneamente vorrebbero godere dell’ installazione di Windows 10 mobile come ambita alternativa ad altri sistemi operativi. Chi è veramente esperto di tecnologia informatica sa benissimo che in assoluto è il migliore. “Complimenti per averlo creato a misura di PC”. Da ragazzo ho sempre acquistato le novità del settore informatico e le posso confermare, come del resto lei già sa, che nessuno Smartphone al mondo lavora benissimo con 500 mega di RAM senza subire rallentamenti e sprechi di bit-internet con le conseguenze dei continui noiosi aggiornamenti. Molti giovani non possono apprezzare subito i benefici di Microsoft Mobile e PC. Loro sono cresciuti con Androide e con Apple IOS e quest’ultimo addirittura sponsorizzato più per l’ estetica che per il sistema operativo. Ho sempre sorriso agli SPOT ingannevoli di IPHONE, la più emblematica “solo su IPHONE”. I novelli dell’ apparire si sono sempre lasciati fregare dagli SPOT. Difatti, concretamente nemmeno il Bluetooth concede la condivisione con altri Device se non tra IPHONE e IPHONE, ecco l’ inganno. Quando inserirono come novità la panoramica delle foto, già lo si poteva fare da anni prima col semplice sistema operativo Windows 6,5. Si diceva che il sistema operativo della Apple fosse il più sicuro, e invece si è rilevato più fragile per chi ha fatto più furti di identità ecc. ecc. ecc. bisognerà avere pazienza con i giovani perché loro malgrado non hanno avuto un buon rapporto col PC e quindi hanno trovato comodo lo Smartphone che Microsoft non aveva. Considerando che le migliori applicazioni sono di Microsoft, e che non tutti sanno, sono convinto che i giovani presto abbandoneranno questo stile Chic, se pur elegante, rimarrà fuori moda rispetto alle nuove tecnologie HoloLens oleografiche e intelligenza artificiale lavorate con plastiche e celluloide. Tornando al discorso di continuare o no con gli Smartphone, è solo una vostra scelta commerciale. Volendo potreste a titolo promozionale per i giovani studenti, dare uno Smartphone 435 o 550 in regalo su ogni acquisto di PC o Tablet, così godrebbero della semplicità di impiego del più facile e mostruoso sistema operativo Windows 10. Distinti saluti

  • Luis Suàrez

    io credo che alla fine abbiano fatto bene .
    il dominio di android non è più nemmeno concepibile scalzarlo in qualche modo (con gli strumenti attuali: smartphones) .
    quindi per me si possono tranquillamente concentrare sulle cose che sanno fare meglio , SW e servizi in generale (es. cloud e 365),
    migliorando gli HW attuali (surface Book , Hub , Pro 4 e xbox)

    la tecnologia nel settore mobile oramai è ferma,
    il mercato è saturo , innovazioni reali non ce ne sono ne sul fronte delle fotocamere degli smartphone (un algoritmo migliore di quello Nokia 808 PureView io non l’ho ancora visto..) ne in comparti fondamentali come quello delle batterie (che tutti snobbano -.- )
    si parla solo di schermi più definiti e/o più ram (siamo arrivati ad 8 GB per gestire android !!!! pazzi ! )

    se MS ha qualcosa di innovativo almeno la metà di Hololens e riuscirà a promuoverlo come si deve può fare il salto di qualità (almeno una volta inventando qualcosa dal nulla) e forse (perchè commerciali “bravi” come in Sony Playstation o Apple iPhone non ne hanno ancora) potrà fare la parte del leone come le compete (tutto questo piacendo ai consumatori che così con un pò di concorrenza in più sapranno levarsi dalla mente i soliti marchi.)

  • Luis Suàrez

    In realtà l’hanno voluto perdere: alla fine, il binomio Nokia Lumia e WP 8.x stava dando i suoi frutti, in gradimento e quote di mercato. E perché no, immagine. Poi io non so come, e da quali masochistiche muse si siano lasciati guidare ed ispirare, hanno “suicidato” il tutto, con rarissima abilità. Il disastro di w10 mobile, il casino col brand Nokia, ed il sabotaggio delle loro stesse app, sul loro stesso sistema operativo. Quindi io non sono d’accordo: non hanno, “sfortunatamente” perso il treno, sono saliti invece, hanno aspettato che acquistasse velocità, dopodiché coscientemente hanno spalancato le porte e si sono lanciati giù rotolando per una scarpata. Piena di rovi. E che si affacciava su di un burrone