Windows 10 Creators Update – Si punta tutto sul 3D e creatività, ma il mobile?

Nel primo pomeriggio di ieri vi avevamo anticipato di come il nuovo aggiornamento Redstone 2 potesse definitivamente chiamarsi “Creators Update”, grazie ad una dritta servitaci direttamente dal Windows Store che, infatti, poche ore si vedeva confermata direttamente da Microsoft.

Le novità principali del nuovo aggiornamento sono legate sostanzialmente alla progettazione in 3D e alla creatività che da essa possiamo trarre. Esatto, Microsoft ha espressamente sottolineato come il futuro si baserà sulla creatività, sulle nostre idee, sulle nostra capacità di ingegno e non sui semplici e banali tweet, o sulla visione di filmati su Netflix – Creatività, questa è la parola chiave. Per raggiungere questa finalità Microsoft ha sviluppato nel corso degli ultimi mesi una nuovissima versione di Paint, applicazione che guarda caso vede implementata la tecnologia 3D. Ecco un’immagine creata dal sottoscritto per capirci (ebbene si, ho delle doti innate in materia di progettazione e creatività):

capture

Il nuovo Surface Studio è sicuramente il prodotto migliore per sfruttare al massimo tutte le potenzialità del 3D, un Surface dalle potenzialità enormi che presumibilmente entrerà a far parte di tantissime grandi e piccole aziende che abbiano intenzione di progettare nuovi prodotti comodamente dal proprio PC, senza passare per fogli, strumenti, attrezzature o altri oggetti simili: Grazie a Windows 10 Creators Update basterà utilizzare un prodotto Microsoft per tutto questo. Ma adesso arriviamo al punto…

E Windows 10 Mobile? Eh infatti, riproponiamo la domanda: “E Windows 10 Mobile?”. In ben due ore di annunci, teaser e promesse, nessuna figura di spicco di casa Microsoft ha pronunciato la parola Mobile – niente, neanche una volta! Secondo leggende (tra utenti aggiungeremmo), Redstone 2, ovvero Creators Update, sarebbe dovuto essere il nuovo aggiornamento di Microsoft dedicato interamente al mobile. Ecco, smettiamola (smettetela) di credere a tutto ciò. State attenti, con questo non stiamo dicendo che Windows 10 Mobile sia morto, come a tanti siti di (dis)informazione piace dire, ma semplicemente non dobbiamo aspettarci colossali novità in arrivo con Redstone 2 durante la Primavera del 2017, novità che invece arriveranno su PC, tablet e Surface.

Per concludere ricordiamo a tutti che il nuovo aggiornamento Creators Update è in arrivo, appunto, per la Primavera del 2017 (salvo clamorosi ritardi). Per quanto riguarda Windows 10 Mobile ci riserviamo di giudicare l’intera situazione nei prossimi mesi. Se nel frattempo volete condividere voi una vostra idea saremmo felici di ascoltarla.

Nota: Ah, quasi dimenticavamo, se siete utenti Insider con a bordo Redstone 2 sul vostro PC/Tablet, vi consigliamo di leggere la nostra guida per scaricare subito Paint 3D!

Articolo di: Aggiornamenti Lumia

Aggiornamenti Lumia

Autore, Fondatore e responsabile del progetto Aggiornamenti Lumia. Ogni notizia passa sotto la mia revisione. Studi universitari in corso, ma il blogging è certamente su un gradino più in alto.

  • Daniele Ghillioni

    La cosa che mi ha fatto pensare… come mai hanno usato un HP ELITE X3 durante la demo 3D e non un 950 o 950XL ?

    • http://www.aggiornamentilumia.it/ Aggiornamenti Lumia

      Niente di più semplice da spiegare: Microsoft ha avviato una nuova politica incentrata sul rafforzamento dei partner OEM, quindi —> Pubblicizzare prodotti di altre aziende con Windows 10/Windows 10 Mobile a bordo

    • fr16_reda

      L’Hp elite x3 è attualmente il top di gamma Windows e un programma molto in beta chiuso al pubblico e rischia di far fare brutte figuracce, comunque abbiamo già la garanzia che uscirà il Surface Phone nel 2017 ed è in corso lo sviluppo di concept.
      Almeno sappiamo che la Microsoft e l’Hp hanno dei buoni rapporti ed è un segno buono.

  • fr16_reda

    Dai su in questo articolo siete stati un po’ pessimisti voi di Aggiornamenti Lumia.
    Le novità le vedremo a marzo, ora è troppo presto. A quanto pare l’evento era centrato sulla rivoluzione 3D e il Surface studio, ci sarà un’altra occasione per parlare del mobile.
    Va bene, potevano fare un accenno, ma a quanto pare, il Surface Phone è ancora molto indefinito, ma sappiamo che uscirà nel 2017.
    Riguardo al mobile per adesso sappiamo che ci sarà un rinnovamento del centro notifiche e lo scanner 3D, ma W10 desktop e mobile sono sempre andati a braccetto, il Surface Phone avrà quasi sicuramente un pennino che sfrutta queste funzioni e perché non ci dovrebbe essere paint 3D per mobile? Il nuovo paint è ottimizzato per il touch e non ha nessun problema ad adattarsi a schermi più piccoli.

    • http://www.aggiornamentilumia.it/ Aggiornamenti Lumia

      Lo speriamo molto anche noi. Comunque sia l’applicazione di Paint su Mobile è abbastanza un’utopia al momento…

  • Crowley

    io credo che ok essere positivi crederci ecc,ma Microsoft nel stare così in silenzio ha fatto l’ennesimo sgarbo ai propi utenti!, un accenno al mobile era un dovere verso tutti noi!

  • Dallykenny

    Ciao, a dire la verità a me è sembrato di vedere del mobile dentro la conferenza. Basta vedere anche solo l’app dal HP X3 per scansionare gli oggetti. Chiaramente la penna non è compatibile ma gli smartphone sono troppo piccoli per disegni a penna. Sicuramente avranno altre funzioni oltre lo scanner 3d, bisogna attendere. Questa conferenza era più per Paint e il Surface Studio il resto era solo di riempimento tempo. Mi dispiace solo per il band