Guida – Come attivare subito la nuova sezione Condividi su Windows 10 (insider fast)

Questa mattina vi abbiamo segnalato l’arrivo di grosse novità per la sezione Condividi di Windows 10 con le prossime build Insider fast. Questa sera vi proponiamo una semplicissima guida per provare subito queste modifiche sul vostro PC insider.

La procedura è veramente semplice ed istantanea: non dovrete far altro che scaricare ed aprire questa modifica di registro o alternativamente potrete effettuare l’inserimento del codice in via manuale seguendo questi passaggi:

  • Aprite il comando esegui (Win  + R)
  • Digitate adesso “regedit” e quindi date invio per aprire l’editor del registro
  • Nella barra del registro incollate questa stringa: HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\SharePlatform e quindi date invio
  • Adesso dovrete creare un file DWORD (32-bit) value, assegnandogli il nome “EnableNewShareFlow
  • Una volta creato il il file di registro, apritelo e cambiate il valore da 0 a 1
  • Procedura terminata

Se avete seguito la guida passo passo, il risultato finale che otterrete sarà questo:

share-reg

Con questa modifica avrete attivato la nuova sezione condividi in tutte le applicazioni di sistema e in tutte quelle scaricate sul Windows Store. A seguire uno screenshot della nuova funzionalità testata sul nostro sito ufficiale:

condividi-windows-10

Potrete certamente notare come Microsoft abbia lavorato per “svecchiare” il precedente layout Condividi (risalente ai tempi di Windows 8.1), introducendone uno in perfetto stile Windows 10 e egregiamente integrato con tutte le applicazioni Universal e Win32. Al momento la nuova schermata non è priva da bug, ma siamo certi che già con la prossima build Insider tanti problemi verranno meno.

Qualora la modifica non vi attivi subito la nuova sezione, vi consigliamo di riavviare il vostro PC. Dopodichè dovreste anche voi averne accesso. Fateci sapere se ci siete riusciti!

Articolo di: Aggiornamenti Lumia
Fonte: MSPU

 

Aggiornamenti Lumia

Autore, Fondatore e responsabile del progetto Aggiornamenti Lumia. Ogni notizia passa sotto la mia revisione. Studi universitari in corso, ma il blogging è certamente su un gradino più in alto.