Microsoft Edge

Microsoft punta tutto su HTML5 – In arrivo il blocco ad Adobe Flash su Microsoft Edge

Nasceva nel lontano 1996 Flash, un software presentato sul mercato da Adobe che ci ha permesso in tutti questi anni di giocare in internet e visualizzare video e tantissimi altri contenuti. Tutti i browser necessitavano di questa tecnologia, che sembrerebbe ormai avere i giorni contati. HTML5 è il futuro?

Microsoft ha ufficialmente comunicato che con l’arrivo di Windows 10 Creators Update, nella Primavera del 2017, saranno avviate una serie di iniziative indirizzate a interrompere definitivamente l’utilizzo di Adobe Flash, in favore del relativamente nuovo HTML5. In particolare il colosso di Redmond informa gli utenti che il proprio browser di sistema Microsoft Edge bloccherà automaticamente tutti quei contenuti richiedenti Adobe flash, mostrando un avviso che ci permetterà comunque di riattivarlo in ogni momento. “Il finalismo di fondo” di Microsoft è questo: incoraggiare tutti gli sviluppatori di siti web (webmaster) a passar prima possibile ad HTML5. A seguire uno screenshot che mostra il blocco del Flash e relativo avviso:

Quali sono le migliorie che HTML5 apporterebbe?

  • Maggiore interattività: Questo nuovo linguaggio di programmazione è in grado di generare animazioni grafiche, per il video streaming e il music player, senza l’ausilio di plugin esterni
  • Maggiore sicurezza: Estremamente più sicurezza per gli utenti. In diverse occasioni è stato dimostrato quanto il Flash Player sia attaccabile da soggetti esterni
  • Compatibile con tutti i browser: HTML5 è supporto non solo da PC e tablet, ma anche dai dispositivi mobile

Microsoft riuscirà nell’intento di completare la transizione da Flash a HTML5? Noi lo speriamo molto, ma non si tratta di un percorso molto breve…

Articolo di: Aggiornamenti Lumia

Aggiornamenti Lumia

Autore, Fondatore e responsabile del progetto Aggiornamenti Lumia. Ogni notizia passa sotto la mia revisione. Studi universitari in corso, ma il blogging è certamente su un gradino più in alto.