A quando la modalità notte e nuovo Continuum su Windows 10 Mobile? Dona Sarkar risponde

Un’interessantissima intervista condotta dai colleghi di Neowin, la cui ospite d’onore è la responsabile del programma Insider, Dona Sarkar, ci ha permesso di conoscere qualche dettaglio in più sul perchè Microsoft non stia introducendo grandi novità su Windows 10 Mobile, a differenza di Windows 10 per PC e tablet.

Secondo quanto riportato da Neowin, Microsoft ha l’obiettivo principale di apportare sempre più funzioni su Windows 10 e, una volta ottenuto un feedback positivo su questo, rilasciare piano piano tutte le nuove feature anche su Windows 10 Mobile. Durante l’intervista è stato chiesto, per esempio, il perchè introdurre la Modalità notte (ovvero la riduzione della luce blu) solamente su PC, alla quale domanda Dona Sarkar ha risposto nel seguente modo:

“Dobbiamo vedere come va gira questa nuova funzione su desktop e, se e il feedback degli utenti sarà buono, allora mi sembra veramente un’ottima idea implementarla su Mobile. Se riceviamo feedback negativi, allora contineremo a raccogliere feedback, sviluppare e, quindi, non introdurre subito la funzionalità su mobile.”

Il responsabile del progetto Insider ribadisce nuovamente che Microsoft non ha quindi alcuna intenzione di abbandonare il lato mobile, sebbene le novità che Creators Update porterà su mobile saranno veramente pochissime:

“Il futuro di Windows 10 Mobile è che stiamo continuando ad investire sul mobile […]. Stiamo rilasciando ogni settiamana nuove build all’interno dei nostri canali Insider interni, ma anche in quelli pubblico nei quali partecipano tutti gli Insider. Rilasciamo nuove funzionalità e continuaiamo lo sviluppo. Perciò, stiamo continuando ad investire su mobile.”

E per quanto riguarda tutte quelle novità annunciate (e mai rilasciate) per Continuum? Ecco la risposta:

“Sappiamo che queste funzionalità sono molto importanti, quindi vogliamo svelarle al momento opportuno… Per noi è tutta questione di qualità. Preferiamo continuare a sviluppare piuttosto che aggiungere funzioni tralasciando questo aspetto. Stiamo cercando di capire quando è il momento giusto per inserire queste novità nelle build.”

Morale della favola, stando a quanto riportato da Neowin, Microsoft ha in mente sempre di rilasciare nuove feature su PC e tablet e, solamente una volta ottenuto un certo livello di feedback positivo, queste novità arriveranno su Windows 10 Mobile. Insomma, tutta questione di qualità!

Articolo di: Aggiornamenti Lumia

Aggiornamenti Lumia

Autore, Fondatore e responsabile del progetto Aggiornamenti Lumia. Ogni notizia passa sotto la mia revisione. Studi universitari in corso, ma il blogging è certamente su un gradino più in alto.

  • BoORD_L

    quando è il momento giusto per inserire queste funzioni?
    ieri…

    • Paolo B.

      loro pensano che il momento giusto sia tra 6 mesi o anni addirittura, la vecchia Microsoft di Ballmer lanciava le funzioni subito senza attendere mesi o anni! #degrado
      è un’azienda come Microsoft che in 30 anni di Windows non ha un suo smartphone e un market share da competere con la concorrenza, ora ho il lumia 950XL con la diplay dock, se lo smartphone targato Surface costa 800 € compro un Galaxy A3 perché effettivamente stanno riscuotendo successo e Microsoft non la si sente nemmeno nominare più!

  • Paolo B.

    Windows Cloud è ransomware: si blocca fuori software Windows hai precedentemente acquistato e rende paghi per sbloccarlo eseguendo l’aggiornamento a Windows Pro.
    è la stessa Microsoft a dirlo!
    parlate di questo che dona Sarkar sa come prendere per i fondelli, business in business!

    • BoORD_L

      sinceramente… ma sei italiano?

      • Paolo B.

        si sono italiano!

  • http://www.gonzocalcio.it delpinsky

    “…se e il feedback degli utenti sarà buono, allora mi sembra veramente un’ottima idea implementarla su Mobile”. Ma è seria? E’ una delle funzioni più necessarie che ci sia e questa qui ne parla come se fosse una feature qualunque. Che si rovini gli occhi a forza di luce blu!!! Dona Sarkar, ma vai a c…. metterti gli occhiali. Viva f.lux. Mai più senza.

    • Paolo B.

      per gli sviluppatori parlarne sono come funzioni qualunque!