Cortana

Playable Ads – Gli sviluppatori hanno da oggi un nuovo modo per pubblicizzare le proprie applicazioni!

Nella giornata di ieri, in sordina, Microsoft ha annunciato tramite il proprio blog ufficiale una novità interessantissima che riguarda principalmente gli sviluppatori, ma indirettamente anche tutti noi utenti. E’ in arrivo la possibilità di pubblicizzare le proprie applicazioni tramite i nuovi “Playable Ads”.

Partiamo dal principio. Cosa sono i nuovi “Playable Ads”? Sono essenzialmente una forma di pubblicità interattiva a disposizione di tutti gli sviluppatori Windows, sfruttando l’aiuto di applicazioni di terzi. Gli sviluppatori possono da diversi anni pubblicizzare le proprie applicazioni, mediante l’inserimento di banner, su app di terzi, dietro pagamento. Tuttavia questa forma di pubblicità ha un grosso limite (sia per sviluppatori che utenti): si limita a illustrare il servizio mediante un banner che, se aperto, riporta direttamente all’indirizzo del Windows Store in cui poter avviare il download. La limitazione deriva dal fatto che gli utenti, prima di scaricare effettivamente l’applicativo pubblicizzato, hanno in mano poche informazioni: il banner in primo luogo e, sicuramente più importante, la descrizione sul Windows Store che, saprete bene, non sempre compie il suo lavoro nei migliori dei modi – Quante volte avete pensato di scaricare un certo tipo di applicazione, stando alla descrizione sullo Store, che alla fine dei conti si è rivelata tutt’altro? Basti pensare alle app-truffa…

Finalmente questa asincronizzazione informativa, per utilizzare un linguaggio piuttosto aulico, verrà ad eliminarsi nel giro di pochi mesi. Microsoft ha infatti avviato la fase preview dei nuovi “Playable Ads” che permetteranno di pubblicizzare non solo le applicazioni tramite banner su applicativi di terzi, ma inoltre di avviare una preview dello stesso servizio senza la necessità di scaricare prima l’applicazione e, congiuntamente, senza dover uscire dall’app che stavamo utilizzando. Si tratta di un’emulazione streaming che permetterà agli utenti di utilizzare per un massimo di tre minuti il servizio pubblicizzato e dopodichè decidere se effettivamente  può entrare a far parte del nostro parco app o se, al contrario, non ci può affatto interessare (e quindi chiudure la preview).

Siete sviluppatori e volete entrare a far parte del programma preview di questa nuova funzionalità? Non dovrete far altro che scrivere aiacare@microsoft.com. Dopodichè, una volta convalidata la richiesta, dovrete collegarvi sulla sezione Promozioni della vostra applicazioni e creare una nuova campagna e scegliere i nuovi Playable Ads. Dal post di Microsoft non è chiaro se questa funzionalità si limiterà a PC e tablet Windows 10 o se sarà estesa anche a tutti i dispositivi mobile. Non appena avremo maggiori informazioni in merito provvederemo a pubblicare ulteriori notizie.

Articolo di: Aggiornamenti Lumia

Aggiornamenti Lumia

Autore, Fondatore e responsabile del progetto Aggiornamenti Lumia. Ogni notizia passa sotto la mia revisione. Studi universitari in corso, ma il blogging è certamente su un gradino più in alto.