Via i Lumia per una nuova linea di smartphone? La strategia nascosta di Microsoft

Ma che fine farà Windows 10 Mobile? Se lo chiedono tutti gli utenti, fan, blogger e, talvolta, anche gli stessi dipendenti di Microsoft. C’è chi crede sia già un sistema operativo morto e defunto, c’è chi crede sia in una fase di stagno e c’è chi crede ancora che, sebbene i numeri non sia confortevoli, che avrà un futuro. Purtroppo rispondere a questa domanda è veramente complicato: l’unica cosa certa è che i Lumia sono già morti (o almeno la gran parte di loro).

Saprete bene che non ci piace speculare molto in notizie del genere, tuttavia la situazione sta piano piano diventando più chiara, almeno per quanto riguarda la gamma Lumia – Microsoft ha intenzione di dismetterla al più presto. Vi chiederete su quali basi possiamo noi affermare ciò…. beh, sono state le stesse azioni di Microsoft a confermare ciò. Lo scorso anno il colosso di Redmond ha inizialmente abbandonato tutta la serie x20 (quindi il Lumia 920, 1020, 1320 820, 720 e 620, eccezion fatta per il phablet 1520), impedendo agli utenti di aggiornare i loro smartphone a Windows 10 Mobile (inizialmente era possibile tramite programma Insider, strada sucessivamente bloccata). A breve, se le ultime indiscrezioni risulteranno confermate (e ci sono pochissime speranze che non lo siano), Microsoft bloccherà l’intera serie x30 (ovvero il Lumia 930, 830, 735, 635 1GB di RAM, 535, 530 e 430) più il superstite Lumia 1520, impedendo loro di potersi aggiornare a Windows 10 Mobile Creators Update (si, siamo arrivati ad un punto di personificare i nostri Lumia). Qualche dubbio persiste per il Lumia 640 e 640 XL – Al momento non sappiamo quale sia il destino di questo dispositivo…

Beh, ma allora ci chiederemo quali Lumia rimangono ancora in vita e, quindi, idonei a ricevere nuovi aggiornamenti. Ve lo diciamo subito: Lumia 950, Lumia 950 XL, Lumia 650 e Lumia 550… ovvero la serie x50, l’ultima prodotta in casa Microsoft. Quanto resisteranno anche questi? Beh, considerando che hanno già circa un anno e mezzo, non ci stupiremmo che possano resistere altri due major update (Redstone 3 e Redstone 4?), anche se nutriano i nostri dubbi su un futuro Redstone 4 per questi device. Tuttavia, ci preme sottolinearlo sempre, la morte del brand Lumia non è da equiparare alla morte di Windows 10 Mobile. In più occasioni Microsoft, tramite i propri portavoci e dipendenti, ha spiazzato via le voci su una possibile dismissione della sezione mobile. Una prova ancor più fondata delle semplici parole? Vi consigliamo di leggere il nostro articolo dedicato alla ricerca di nuove figure manageriali proprio per la sezione mobile.

Che dire, la fine del brand Lumia è oramai cosa certa… molti più dubbi sono quelli del futuro del nostro caro OS, da noi spesso difeso (ma forse senza ovvi motivi), Windows 10 Mobile… Però attenzione, non crediate che Microsoft non abbia idea di quello che stia facendo: sempre leggendo in giro per il web se ne leggono di cotte e di crude, tuttavia dietro ogni azione riguardo Windows 10 Mobile, c’è una chiara strategia del colosso di Redmond. Probabilmente non ne riusciremo a decifrarne gli obiettivi nel breve periodo, ma sappiate che prima o poi tutto sarà svelato. Speriamo solo che Microsoft, per una semplice questione di rispetto nei confronti di coloro che l’hanno sempre difesa, abbia il buon senso di spiegare in una nota quale sia la propria visione strategica sul settore mobile. Ricordiamo anche, e qui chiudiamo, che la stessa Microsoft, tramite Satya Nadella, aveva dichiarato di lavorare su un cosidetto “Smartphone premium”, un telefono che non cercherà di competere con gli attuali Samsung o Iphone, ma bensì di offrire una rinnovata visione di quello che significa smartphone. Chissà se nei laboratori, grazie agli infiniti feedback degli utenti, Microsoft stia veramente creando un nuovo prodotto rivoluzionario.

I Lumia sono morti, Windows 10 Mobile non ancora. Molto probabilmente la fine dei Lumia porterà delle conseguenze anche per il nostro blog…

Articolo di: Aggiornamenti Lumia

Aggiornamenti Lumia

Autore, Fondatore e responsabile del progetto Aggiornamenti Lumia. Ogni notizia passa sotto la mia revisione. Studi universitari in corso, ma il blogging è certamente su un gradino più in alto.

  • frankofgod

    Io spero che il 930 😭😭😭 sia compatibile visto che io sono un insider fast e vedo dei miglioramenti con il cell 😭😭😭😭😭

    • Giamma950XL

      Sarebbe strano se lo aggiornassero purtroppo…secondo la visione consumistica del mercato è durato anche troppo se pur sia un dispositivo dalle indubbie capacita hardware…

      Succederà lo stesso con il 950 e redstone 3, sarà il capolinea ed avrà vissuto la sua vita come programmato da Microsoft: un device da test, un prototipo per il mercato.. A quel punto dovrebbe essere pronto il device definitivo di Nadella

      • Roberto

        Hai ragione da vendere. Tutto rientra in un piano ben studiato. Uno dopo l’altro tutti i devices verranno abbandonati per arrivare a quello definitivo di Nadella che sfrutterà in pieno tutto il lavoro di sviluppo fatto dagli insiders. Sono rammaricato perché ho lasciato iphone per lumia proprio in virtù del vantaggio di avere un S.O. comune con il desktop. Il mio 950XL lo sfrutto veramente al massimo con il lavoro e la double sim mi consente di non andare più in giro con due telefoni. Le app che mi servono sullo store ci sono tutte (alcune con molti difetti e.g. Linkedin che é pure di Microsoft ma fa veramente pena a confronto di quelle delle altre piattaforme) ma capisco che Microsoft non sia un istituto di beneficienza e non riesco a sostenere che Nadella sia un incapace dato che i risultati sotto la sua gestione sono molto positivi. Alcune scelte di Microsoft mi lasciano perplesso (S8 con android brandizzato Microsoft) ma forse sono io che non capisco. Alla fine mi dispiacerebbe molto non intravedere il futuro per il blog ma le scelte redazionali non mi competono. Come si dice: “A morte il Re….viva il Re” e speriamo che Microsoft ci stupisca…..

        • Giamma950XL

          Il blog è in continua evoluzione come il suo tema principale: L’accezione mobile di windows 😉

          • Pietro

            Spero che il 950 arrivi almeno a redstone 4 ,sarebbe un vero peccato se così non fosse…
            Comunque microsoft non ne può più molto, non si cava il ragno dal buco , troppi pregiudizi sul brand lumia, continuare a chiamarli così (anche se a me piace molto , ho avuto 625, e ora 830 e 950 ) significa affossare un telefono prima di metterlo in vendita. Peccato per la fine dei lumia 😭, comunque passare da lumia 950 a “surface phone” non mi dispiacerà😀.

          • vero, ormai lumia è un brand sputt….
            grazie anche alle caxxate fate da nokia un tempo (batterie che morivano anzitempo, 930 con capsule microfoniche difettose, telefoni di fascia media senza led flash…)

  • Mirko Tucci

    Speriamo che il 550 e il 650 non siano esclusi da Redstone 3 come qualche voce in giro sta già incominciando a sostenere…🙁

  • 920plus

    il famigerato smartphone premium l’hanno già fatto ed è s8 , l’unico che non compete con la stessa samsung ed usa i servizi microsoft

    • ILCONDOTTIERO

      Se S8 é Premium io sono babbo natale . Difatti si sono pentiti e puntano tutto su S9 per portare più novità . Poi mancano di tutte le future che avevano promesso.

      • 920plus

        Sicuramente è premium per Microsoft😂

        • ILCONDOTTIERO

          Nei blog Android hanno parlato di tutto su questo Smartphone S8 , esclusa la collaborazione con Microsoft e le sue app preinstallate , non citando nemmeno che lo vendono presso il loro negozio. Fai un pó te se si sono fatti problemi in merito .

          • 920plus

            Sarà che è un esperimento anche questo

  • Vittorio Vaselli

    Mo dovete cambia’ nome!

    • Te la fai facile eh? 😫

      • ILCONDOTTIERO

        E’ uno abituato a parlare con il ciapette degli altri . Rif. CarlosMagnum Number VXIII

        • Noi si scherzava. Non c’è bisogno di insultare ragazzi

          • togliele la scritta lumia
            aggiornamenti e basta
            de che? boh 😀
            se io fossi loro sarei INFURIATO nero
            già sono infuriato per il band2 appena morto (batteria andata, non sostituibile)

          • Stefano Fabbri

            garanzia, sostituiscono il pezzo in toto
            addirittura puoi richiedere il rimborso

    • carlo53

      Si chiamatelo iPhone o Galaxi farete un sacco di soldi, anche senza uno Store!
      Qualcuno sicuramente ci cascherà!

  • ILCONDOTTIERO

    Mi dispiacerebbe veramente che un blog come il vostro possa scomparire . Sarebbe bella una riscossa , che accada un miracolo , ma il tunnel pare interminabile.

    • fr16_reda

      Mi dispiacerebbe anche a me, questo blog è sempre stato fedele a Windows mobile e spesso scrive questi bellissimi articoli che analizzano la situazione fondandosi su tutte le fonti, contrariamente ad altri blog che si limitano a dire che W10m è morto.
      La cosa che mi consola di più è il fatto che Microsoft sta cercando nuovo personale mobile, è questo che ci garantisce i futuri Windows mobile consumer (Windows 10 mobile potrebbe essere unito a W10 cloud).
      Riguardo al Surface Phone, Surface pocket o quel che sarà, io penso che sarà un nuovo mondo di pensare i dispositivi mobile, qualcosa che offra di più, che nei viaggi non faccia venire il bisogno di portare il computer, ma che sia portabile come uno Smartphone.
      Nadella comunque ha dimostrato di saper gestire bene i progetti Microsoft, se ha smesso di fare Lumia ci sarà un motivo: non era soddisfatto, era un progetto che risentiva molto della vecchia Nokia, mentre a Microsoft piace rivoluzionare.
      Il problema dei Lumia è lo store che contiene troppe app di qualità bassa e si poteva risolvere solo se sarebbe aumentato lo share, ma ai clienti non interessa che se molta gente comprasse Lumia, lo store diventerebbe come quelli di iOS e Android.

      • ehm… nadella…. se penso al band2
        mi sale l’embolo…
        ‘sto grandissimo $$£(/£$£/$&£$

        • fr16_reda

          Su quello, non ho parole, però c’è da dire che nel giro di 4 anni ha saputo portare il brand Surface a livelli strabilianti, tanto da umiliare Apple.
          Da possessore anche di un MacBook pro 2015, invidio moltissimo i possessori del Surface book, penso di comprarmelo l’anno prossimo.

          • si, però credo che parte del successo dei Surface sia dovuta a ballmer, non a nadella

  • 000

    @Aggiornamenti Lumia – Non mi è piaciuto questo articolo, nel senso che come tutti, vi siete affrettati a trasformare un rumor in una certezza(fine di win mobile e relativa dismissione progressiva dei Lumia).

    Vorrei proporvi un’alternativa all’equazione “Windows mobile = morto”…non è che forse sin da win6 MS ha avuto l’intenzione di portare l’esperienza desktop sui telefoni?…una volta non c’era la tecnologia, ora invece “la fuori” è pieno di telefoni che possono far girare win 64bit…
    E poi, per cosa hanno creato sto cavolo di OneCore se non per avere lo stesso Os ovunque? L’abbinata windows-xbox si può chiamare console mentre windows-dispositivi arm non può continuare a chiamarsi Windows Mobile(perché è chiaro che gli arm hanno conquistato il mobile)?…pensate al potenziale e non a sti relitti di lumia(lo dico con ironia!😝)…windows on arm permetterebbe di portare in nostro Os su tanti telefoni e tablet già esistenti.
    I vertici di Ms lo hanno detto(come già avete fatto notare): non voglio creare il clone di uno smartphone, ma essere un’alternativa agli smartphone. Io ho sempre condiviso questo pensiero che punta a trasformare un telefono in un pc, per questo mi sono appassionato sempre più a Windows Mobile e non a fantomatici surface phone o al grave errore di Ballmer(non il più grave) i Lumia! Io sono qui per il vero WINDOWS MOBILE, non per l’Os attuale che non è altro che una fase di transizione necessaria.

    • Non condividiamo molto il tuo pensiero. Dando un’occhiata anche alla nuova cShell (si, esatto, esiste e funziona), Microsoft non ha alcuna intenzione di modificare radicalmente il proprio sistema mobile, o meglio, continueremo ad avere un sistema operativo che sia adattato a device di piccole dimensioni… poi chiamarlo Windows 10 o Windows 10 per smartphone o Windows 10 Mobile poco cambia. Nell’articolo abbiamo semplicemente affermato, una volta per tutte, che la gamma Lumia è in fase di decadenza (non tutti seguono come te i comunicati di Microsoft, blog ecc.), per cui ci siamo sentiti in dovere di comunicare agli utenti (ebbene si, non sono tantissimi ma ti possiamo garantire che su facebook ci tempestano giorno dopo giorno di domande sul futuro dei Lumia) di cosa dovranno aspettarsi. Il tuo concetto Windows mobile = morto non è per noi condivisibile. RIpeto, puoi chiamarlo Windows 10, Windows 10 Mobile o come vuoi, ma al momento è impensabile trasformare gli smartphone in PC, ma al limite avvicinarli tramite emulazioni e altri stratagemmi. Comunque, per concludere, attendiamo l’annuncio di cShell e ne capiremo di più..

      • 000

        Ok ho letto che non ero ben sveglio e ammetto di aver travisato il senso.

        In ogni caso il lasciare indietro vecchi hardware a me pare una buona mossa, nel senso che bloccare lo sviluppo di un Os perché bisogna tenere conto dei vecchi hardware è deleterio, nonché è una cosa normale che android ha già affrontato anni addietro.
        Le opportunità secondo me superano gli svantaggi e forse invece del tono triste di questo articolo dovreste dare enfasi al progetto coraggioso che MS sta portando avanti(oddio magari meglio un articolo dedicato…) perché non mi pare voglia tirarsi indietro dal settore.

        “al limite avvicinarli tramite emulazioni e altrip stratagemmi. Comunque, per concludere, attendiamo l’annuncio di cShell” certamente windows on arm è un emulazione che dovrà scalare(anche a livello di “moduli”)per piccoli devices mobile, tuttavia penso che se hanno rinunciato a presentare le novità su continuum un motivo ci sarà(nonché mancano parecchie altre cose annunciate per Creator Update)…così come anche mi pare che la data di novembre per presentare rs3 sia parecchio avanti(tenendo conto che win su arm era già dimostrato mesi fa e la Cshell anche quella non è cosa nuova…); quindi mi aspetto un bel cambiamento che necessiterà di diversi passaggi e correzioni nei canali insider….penso che le prime build insider saranno molto simili all’attuale e via via introdurranno cambiamenti.

      • lucusta

        la semplice questione è che il pubblico percepisce l’equivalenza Lumia=Windows mobile, che fino alla serie x3x era coincidente.
        il punto cruciale è che percepisce Windows mobile= fallimento, per cui -> Lumia = fallimento.
        è in pratica un brand compromesso.

        oggi W10m non è certo morto, e lo si vede dallo sviluppo che ha (facilitato anche dell’unificazione con il sistema “superiore” tablet/2in1/desktop). ma Microsoft deve rifare il volto a W10m.
        ad oggi non è aiutata dagli OEM, perchè questi non investono (e fare delle ROM ufficiali per W10m almeno sui cellulari con HW piu’ vicino ai Lumia non ci vorrebbe molto);
        i pochi esempi oltre la sfera Lumia si contano sulle dita di una mano, e molte volte fanno rimpiangere l’acquisto a chi ha e usa i Lumia (ho un Cube, supporto ZERO).
        Quindi la soluzione piu’ economica è di far percepire un rinnovo d’immagine, eliminando Lumia dall’equazione, ed inserendo un nuovo elemento capace di focalizzare le attenzioni.
        Microsoft non ha interesse nel produrre HW; ha pero’ interesse nel mostrare lo stato d’arte che le sue tecnologie software possono offrire e, se nessuno ha voglia d’investire in questo, scende in campo direttamente lei per mostrare al pubblico cosa potrebbe avere se gli OEM volessero fornirgli HW adeguato.
        tale è la linea Surface, che ha ottenuto oltretutto non solo lo scopo di Proof of concept, ma di ambito prodotto, mettendo Microsoft in diretta concorrenza con i propri clienti, gli OEM.

        Quindi è lecito aspettarsi un Surface Phone, ed è lecito aspettarselo a livelli minimo uguali, se non superiori, sia all’S8 che pixel che iphone 8, ma è indubbio che tale espressione di massima tecnologia sarà venduta a caro prezzo (1200-1500 euro), perchè lo scopo di MS non è di guadagnare sul prodotto finito, ma di guadagnare sulla diffusione dell’OS e marketplace.

        Ora, proporre un HW solo al massimo livello sarà uno svantaggio, perchè effettivamente W10, come OS, girerebbe bene su uno smartphone ad uso professionale e ne dovrebbe avere pero’ prezzo e prestazioni, tale da allontanarlo dal grande pubblico… parliamo di un sistema che puo’ esprimersi al meglio ed attirare, oggi, solo se messo su X86 e capace di sfruttare software per X86, perchè non c’e’ sviluppo adeguato, da parte delle SH, per W10m.

        quello mostrerà le doti su un profilo professionale, ottenibile immediatamente all’uscita del prodotto.

        si dovrà pero’ anche pensare alla gente normale e a costi concorrenziali.
        se oggi sarebbe già difficile mettere un’alternativa competitiva X86 in uno smartphone (e gli ATOM Sofia non lo sono, mentre i nuovi X5 e X7 potrebbero esserlo, se non consumassero 12W solo di SoC senza modem!), non lo sarebbe certo dal lato economico.
        ecco perchè ci sono gli sforzi di aprire codice X86 ad ARM.

        quindi, come abbiamo visto sulla linea tablet dei Surface, è probabile che ci mostreranno una PRO e una normale; sui tablet si differenziavano dall’uso delle CPU Y e X Intel (ed il Surface da 10″ è uno dei rari esempi, se non l’unico, tablet che usa il piu’ dotato X7 vecchio tipo); sugli smartphone dall’uso di X86 per i PRO e ARM per i normali.

        la questione dell’emulazione software è molto ostica da poter gestire su sistemi a bassa potenza.
        ad oggi nemmeno il nuovo 835 potrebbe soddisfare pienamente l’esperienza d’uso in ambiente anche solo prosumers, figuriamoci PRO.
        La questione potrebbe essere risolta semplicemente sviluppando app per ambiente UWA o direttamente per W10m ARM.
        Se però non c’è interesse del pubblico, non c’e’ nemmeno interesse degli sviluppatori, che è consequenziale.

        Quindi, a mio parere, a Microsoft serve un Surface PRO smartphone su base X86, e serve bello potente, in concomitanza ad due buoni e belli Surface phone su base ARM, anche qui serviti da due buoni processori di rango, uno capace di emulare X86, l’altro pienamente ARM.

        serve a far vedere alla gente che W10 è adatto all’ultramobile mobile, serve a far vedere agli sviluppatori che UWA non è poi cosi’ male, ed a concentrarsi su questo diverso modi di sviluppo.
        serve a far vedere agli OEM che ci puo’ essere vero interesse.

        tutto questo non puo’ essere piu’ fatto con il brand Lumia… troppo compromesso.

        • sono d’accordo con lucusta
          anche se non è morto quello che percepiscono il 99% delle persone è questo
          il problema eterno di MS è che come marketing sono zero
          non vedi pubblicità in tv, niente sulle testate giornalistiche ecc..
          solo qualche banner sul web e tante testate informatiche che parlano contro in quanto spesso al soldo di apple o Google
          qualcosa all’estero si è mosso per es. con i MS store
          ma qui in Italia a parte Milano non ce ne sono
          è un marchio distante dalla gente
          e la gente è anche il dirigente aziendale…
          questo è un concetto che MS non capisce

          il settore “biz only” non finirò mai di ripeterlo non esiste
          chi non ci crede non conosce la storia di OS/2

    • ILCONDOTTIERO

      Scusami ma tu di che zona sei ?
      Comunque il 25 avremo delle risposte sicuramente in più , dopo altri 18 giorni di rumors positivi …… 🙂

      • 000

        “Dopo altri 18 giorni di rumors positivi…”😂 🤣😂 🤣… Ma non hai ancora pensato ai 15 successivi di lamentosi negativi!😝
        Zona Udine-Pordenone…tu?

        • ILCONDOTTIERO

          Verona e in Estate Salento .
          Si i successivi saranno negativi ovviamente . Credo che ci sia una sorta di Nonnismo nei confronti di Microsoft , io ho il lumia 830 se non me lo aggiornano un bel interlop tool e vado di CU , non esiste voglio sfruttare il Gatt per metterlo nel sacco . E poi se il telefono va bene non ci penso a cestinarlo , chiaramente rammarico un po si , ma alla fine il supporto ci é stato forse ci siamo abituati troppo bene ah ah ah 🙂 .

          • 000

            oddio anche il mio telefono è a rischio…ho il mi4 ed ha uno snap 801(leggendo il documento) penso di essere aggiornabile…anche perché già c’è l’ho, quindi ormai sono dentro…più che altro spero di riuscire a vedere l’alba di rs3! Se no proverò anch’io col jailbreak…

            https://uploads.disquscdn.com/images/26c23efdd0ddf49079df313ab00e6e06993e2d33438c60930ef2d50445cdb700.jpg

            p.s. perché mi chiedevi la zona?

          • ILCONDOTTIERO

            Perché mi hai risposto l’altro giorno magari senza saperlo in una parlata tipica alla salentina , poi ci sono varie forme XD :))
            Fra 15/30 minuti arriva altra notizia sui blog dal 30 Aprlie 2017 traduttore per Windows Phone 7/8 smette di funzionare . Mi sa che fra un mese Windows Phone 7/8 lo chiudono …. Ti allego screen shot 😀 .

            https://uploads.disquscdn.com/images/33908898a66dedc3a66feaf7d74ca06c2980aa9391ae233c1f718d6a286422fd.png

          • 000

            grazie della dritta!ma è vera?
            Sono una spugna linguistica, nel senso che ho un po’ girato e conosciuto gente da tante parti d’Italia e da ognuno ho preso qualche espressione! 😉

          • ILCONDOTTIERO

            Verifica di persona sullo store , app appena aggiornata e messaggio appena comparso . Vedrai che non ci sbaglio vogliono tagliare tutto come dicevi tu altro che . Windows Phone credo sia un costo e puntano tutto sul 10 non so in che forma ma ormai sono passati i 36 mesi previsti per Windows Phone 8 .

  • Mirko Tucci

    Comunque in questo momento Google scontenta di Samsung sta scommettendo tanto sulla nuova Nokia mentre nel frattempo la stessa Samsung collabora sempre di più con Microsoft… chissà, potremmo vederne veramente delle belle in futuro…

    • e pensa che probabilmente basterebbe un galaxy edge con WM10 per risollevare le quote di mercato….
      dannato nutella o dannata Samsung

  • Draco

    Ma il bello di wm non era che aggiornava tutti i dispositivi? I fanboy hanno sempre recitato questa formula!
    Microsoft invece si è comportato peggio di android, già con RT ha dimostrato di non aver rispetto per i soldi dei clienti, ora ha rafforzato questa tesi!
    Non tirassero fuori la storia del hardware perchè apple aggiorna ancora iphone 5.
    Per chi sostiene che microsoft fa bene perchè non fa beneficenza, gli dico che è bene ricordare alla microsoft che neanche noi ne facciamo! E’ ora che tutto il comparto mobile di microsoft si cercasse un altro lavoro perchè se fossimo coerenti non dovremmo comprare è più uno smartphone con windows!

  • Teo “CU= molti freez

    https://uploads.disquscdn.com/images/d450a93661d3055597bf6649e76cdcd30b75fe1aa4fa14dd06987a1c2f37a1f0.png ECCO COSA SUCCEDE ANCORA DOPO TANTO E MS SI VERGOGNA? VERGOGNATI INCAPACEEE e i caratteri ingiganditi ms te li farei mangiare. Futuro? Ma che futuro se sono inimitabili incapaci.