Pronti per Windows 10 Mobile Creators Update? Tutto quello che dovete sapere

Manca solamente un giorno al rilascio ufficiale di Windows 10 Mobile Creators Update, il nuovo importante aggiornamento per i nostri smartphone Windows 10 Mobile. In questo articolo riassumiamo tutto quello che avete bisogno di sapere, nelle parole più semplici che abbiamo trovato.

Quali dispositivi possono aggiornare a Creators Update?

Sebbene inizialmente vi avevamo comunicato che tutti i device aggiornati a Windows 10 Mobile potessero aggiornare a Creators Update, Microsoft ci ha prontamente smentiti. Infatti saranno solamente i seguenti dispositivi a poter aggiornare a Creators Update:

  • HP Elite x3
  • Microsoft Lumia 550
  • Microsoft Lumia 640/640XL
  • Microsoft Lumia 650
  • Microsoft Lumia 950/950 XL
  • Alcatel IDOL 4S
  • Alcatel OneTouch Fierce XL
  • SoftBank 503LV
  • VAIO Phone Biz
  • MouseComputer MADOSMA Q601
  • Trinity NuAns NEO

Come potrete vedere mancano all’appello importanti Lumia quali il Lumia 930, 830, 735 ecc. Non disperate, è ancora possibile aggiornare anche questi dispositivi. Basta seguire la nostra seguente guida.

Come posso aggiornare i Lumia esclusi da Creators Update?

Attenzione, non confondiamoci. Questa guida che vi stiamo proponendo è valida per i soli dispositivi già aggiornati a Windows 10 Mobile Anniversary Update (Build 14393.1066 o precedenti). Non dovrete far altro che iscrivervi al programma Windows Insider e scegliere il canale veloce. Scaricherete la build Creators Update numerata 15063.2. Una volta installata questa versione, ricontrollate gli aggiornamenti e troverete la più recente Build 15063.138. Maggiori informazioni di questa guida li trovate nel nostro articolo dedicato qui.

Avevo già scaricato Creators Update tramite programma Insider – Come posso uscirne?

Se già avevate installato Creators Update e desiderate uscire dal programma Insider, non dovrete far altro che seguire i seguenti passi:

  1. Collegarvi su Impostazioni > Aggiornamenti e Sicurezza
  2. Aprite la pagina Programma Windows Insider
  3. Date ok sulla voce “Interrompi Build insider”
  4. Scegliete adesso la voce “Devi interrompere completamente la ricezione delle build Insider Preview” e confermare

Attenzione: Se avete già installato il nuovo ramo Insider “Feature 2” (molto probabile qualora abbiate impostato il canale fast ed il vostro dispositivo rientra nella precedente lista riportata in alto), è inutile che seguiate questa guida, in quanto non potrete effettivamente uscire dal programma Insider. Per tornare a Creators Update dovrete necessariamente ripristinare il vostro telefono tramite Windows Device Recovery Tool (via PC). Come faccio a sapere effettivamente se ho installato una build Feature 2? Collegatevi su Impostazioni > Sistema > Informazioni su. Qualora troviate nei dettagli la scritta Build 15205, allora avete Feature 2.

Non ho mai partecipato al programma Insider ed il mio device rientra nella lista dei device compatibili – Come potrò aggiornare?

Semplicissimo. Nella giornata di domani, salvo ritardi, Microsoft rilascerà l’aggiornamento via OTA. Dovrete collegarvi su Impostazioni > Aggiornamento e Sicurezza > Aggiornamenti ed effettuare una semplice ricerca. Troverete subito il nuovo aggiornamento Creators Update. Attenzione: Teoricamente, salvo novità, Microsoft pubblicherà due distinti aggiornamenti. Dovrete prima scaricare la nuova build 15063.2 e, una volta installata, ricercate aggiornamenti e ne troverete un’altro.

Quali saranno le novità che porterà questo aggiornamento?

Tutte le novità le trovate nel nostro changelog completo in questo articolo.

Altre domande?

Qualora abbiate altre domande non esitate a proporcele nei commenti. Vi invitiamo a rimanere sintonizzati su Aggiornamenti Lumia in queste ore che pubblicheremo tutti gli ultimi sviluppi in merito a Creators Update per smartphone.

Articolo di: Aggiornamenti Lumia

Aggiornamenti Lumia

Autore, Fondatore e responsabile del progetto Aggiornamenti Lumia. Ogni notizia passa sotto la mia revisione. Studi universitari in corso, ma il blogging è certamente su un gradino più in alto.