Le applicazioni Office sono in arrivo sul Windows Store a Giugno – Qui un’anteprima

Che la Suite Office sia in arrivo sul Windows Store non è certo una novità. Vi avevamo già segnalato in anteprima della Suite Office in fase di test interni in questo articolo e, a conferma di tutto, ci ha pensato direttamente Microsoft in occasione del lancio di Windows 10 S e Surface Laptop.

Vi chiedete quale sia il senso di portare Office sul Windows Store? Se avete potuto conoscere Windows 10 S, saprete che questa nuova edizione di Windows 10, dedicato alle scuole, permette di installare le sole applicazioni caricate dagli sviluppatori sul Windows Store e nessun’altra (quindi non potrete, per esempio, installare Firefox o Chrome, scaricandole dal browser dei vostri device). Chiaramente, questa limitazione avrebbe allo stesso tempo impedito agli utenti di questa nuova edizione di poter usufruire dell’intero pacchetto Office, per questo Microsoft ha ben pensato di caricare l’intera Suite Office sullo Store di Windows 10. Attualmente le applicazioni sono in fase di test interni e arriveranno per gli utenti Insider, a detta dello stesso Panos Panay, responsabile della divisione Surface, solamente nel mese di Giugno, giusto il tempo necessario per introdurre le utime funzionalità e garantire una perfetta stabilità all’intera Suite.

Vi chiedete anche quali sono le differenze tra la Suite office caricata in Store e quella tradizionale scaricabile, per esempio, tramite l’app di sistema “Ottieni Office”? Le funzionalità sono e saranno, evidentemente, le medesime. Quello che cambia, essenzialmente, sarà la modalità con cui gli utenti scaricheranno le applicazioni della Suite, aggiorneranno le applicazioni e, inoltre, la modalità con cui acquistare gli abbonamenti al servizio. Sebbene questo non sia ancora ufficiale, Microsoft dovrebbe quasi certamente permettere agli utenti di abbonarsi alle varie edizioni disponibili per Office direttamente dal Windows Store. Questo, ribadiamo, deve essere tuttavia ancora confermato, perciò prendete queste informazioni con le dovute cautele.

La nostra redazione è già riuscita a mettere le mani sulla Suite Office caricata in Store e, sinceramente parlando, ci siamo stupiti sulle performance di tutte le applicazioni. Sebbene siano ancora in versione preview, Microsoft ha lavorato molto bene e, vi garantiamo, che non riuscirete a trovare differenze tra la Suite per Windows Store e quella tradizionale. Inoltre, come già anticipato precedente, non sarà disponibile il classico pulsante “Aggiornamenti di Office” su questa Suite, dato che si appoggia sul sistema di aggiornamento offerto dallo Store. Si nota, infine, come la versione sia identificata dal codice 1704.

Nessun crash, tempi di avvio delle applicazioni identici a quelli della versione stabile: Project Centennial è riuscito a portare sul nostro Windows Store una Suite Office veramente performante. Non ci resta che attendere ancora qualche settimana di assistere al lancio ufficiale di questa nuova Suite. Qualora vi siano novità interessanti da condividere in questi giorni, provvederemo ad informarvi tempestivamente. Rimanete sintonizzati su Aggiornamenti Lumia!

NB: Tutte le applicazioni di cui vi avevamo parlato in questo articolo sono state rimosse. Diffidate dai siti che riportano quelle applicazioni come quelle in arrivo per gli utenti: erano datate Novembre 2016!

Articolo di: Aggiornamenti Lumia

Aggiornamenti Lumia

Autore, Fondatore e responsabile del progetto Aggiornamenti Lumia. Ogni notizia passa sotto la mia revisione. Studi universitari in corso, ma il blogging è certamente su un gradino più in alto.