Sarà possibile aggiornare Microsoft Edge tramite Store già con Windows 10 Redstone 3 | Smentito

NOTA – Aggiorniamo questo articolo segnalandovi che Neowin, contattando nuovamente Microsoft, ha ricevuto notizie negative in merito ad Edge sul Windows Store. A quanto pare sembra che non sia ancora in programma tutto ciò. Queste le parole del portavoce Microsoft:

“no plans for right now, but never say never…

In poche parole Microsoft ha smentito, almeno per il momento, ciò che lo scorso anno annunciò pubblicamente in occasione dell’evento Ignite. Speriamo in qualche notizia positiva nei prossimi mesi…

Articolo originale,

Lo scorso Ottobre Microsoft, durante la conferenza Ignite, annunciò di essere al lavoro per portare Microsoft Edge sul Windows Store, con la conseguente possibilità di poter aggiornare il browser di sistema molto più costantemente.

Microsoft non avrà più bisogno di aggiornare tutto il sistema, rilasciando le famose build, ma potrà apportare modifiche, feature e migliorie al browser di Windows 10 direttamente tramite Windows Store, come qualsiasi altra applicazione! Questo significa ridurre le tempistiche per il rilascio di nuovi funzioni e correzioni: saprete bene che prima che una build possa arrivare all’utenza finale deve necessariamente passare per tutti i canali Insider (Fast, Slow, Release), e in questo periodo passano svariati mesi (nel caso di nuovi rami di sviluppo) o diverse settimane (nel caso di aggiornamenti cumulativi). Ecco, tutto questo sarà processo sarà drasticamente ridotto. Nelle ultime ore i colleghi di Neowin hanno dato notizia che Microsoft permetterà tutto questo già con Windows 10 Redstone 3, in accordo a loro fonti molto vicine all’azienda di Redmond.

Attualmente Edge è mostrato come applicazione già installata. MSPU

Questa non sarà solo una grande novità, in termini generali, per il sistema Windows 10, ma in particolare anche per il nuovo Windows 10 Cloud che sarà annunciato nella giornata di domani. Affinchè questa nuova edizione possa risultare un vero competitor di Chrome OS, è necessario poter aggiornare un’applicazione fondamentale come il browser Microsoft Edge costantemente e non due volte l’anno come accade dal rilascio di Windows 10. Non ci resta che attendere il 10 Maggio, per l’evento Build 2017; saranno certamente annunciate novità molto interessanti al riguardo.

Articolo di: Aggiornamenti Lumia

Aggiornamenti Lumia

Autore, Fondatore e responsabile del progetto Aggiornamenti Lumia. Ogni notizia passa sotto la mia revisione. Studi universitari in corso, ma il blogging è certamente su un gradino più in alto.