Microsoft svela inavvertitamente il nuovo comando “Control Center” per Windows 10

Nella serata di ieri Microsoft ha avviato il rilascio della nuova build 16199 di Windows 10 (PC e tablet), una versione preview del prossimo major update Windows 10 Fall Creators Update, in arrivo per Settembre/Ottobre. Nel changelog ufficiale riportato da Microsoft ha inavvertitamente mostrato una nuova funzionalità in arrivo per il Centro notifiche. Scopriamola insieme.

Nel raccontare la nuova funzionalità “Ricevi emoji“, integrata nell’esperienza MyPeople, Microsoft ha inavvertitamente svelato anche il nuovo pulsante “Control Center”. Chiaramente, una volta resosi conto dell’errore, hanno provveduto immediatamente a cancellare l’immagine che, ahimè, è già in giro per il web e che anche noi abbiamo salvato nel nostro precedente articolo, esattamente questa:

I colleghi di Windows Central si sono subito attivati per scoprire qualcosa di più sul funzionamento di questo nuovo button. Di cosa si tratta quindi? Secondo fonti vicine a Microsoft, l’azienda di Redmond sta pensando di scorporare i “toogle” azioni rapide dall’action center (ovvero le varie icone Rete, Modalità aereo, Posizione, Non disturbare ecc.) per inserirle in questa nuova “sezione” dedicata. Insomma, potremo assistere ad un passaggio da Action Center e vero e proprio Centro Notifiche. Ecco come appare, secondo i colleghi di Windows Central, la nuova sezione dedicata esclusivamente ai toogle:

Non ci resta che attendere qualche nuova build Insider per scoprire esattamente cosa Microsoft abbia intenzione di modificare il proprio Centro Notifiche. Essendo modifiche in fase di test interni, niente viete alla stessa azienda di cancellare tutto nel giro di poche ore… Vi piace l’idea attuale di Control Center?

Articolo di: Aggiornamenti Lumia

Aggiornamenti Lumia

Autore, Fondatore e responsabile del progetto Aggiornamenti Lumia. Ogni notizia passa sotto la mia revisione. Studi universitari in corso, ma il blogging è certamente su un gradino più in alto.