Display Dock Gratuito

Una completa panoramica su Continuum 2.0 – Windows 10 CShell

I colleghi di Windows Central hanno pubblicato ulteriori dettagli su Windows 10 CShell, il futuro OS che prenderà piede al posto dell’attuale Windows 10 Mobile. Scopriamo insieme le ultime novità svelate!

Nei giorni scorsi vi abbiamo parlato ampliamente delle novità di Windows 10 CShell in questo articolo dedicato, questa sera invece vi pubblichiamo alcune nuove immagini su quello che potremmo chiamare Continuum 2.0. Annunciato lo scorso Settembre, ma mai arrivato, Continuum 2.0 è l’evoluzione dello strumento messo a disposizione da Microsoft con Windows 10 Mobile su Lumia 950 e 950 XL ben due anni fa. Come sottolineato da Windows Central, Microsoft ha lavorato duramente per migliorare questa funzionalità e, come potrete vedere a seguire, le novità sono veramente diverse e importanti. I futuri smartphone che monteranno Windows 10 CShell potranno a tutti gli effetti trasformarsi in un vero e proprio PC:

Lanciando un’applicazione con Windows CShell su Continuum, verranno aperte con finestre completamente personalizzabili come su qualsiasi PC Windows 10: è possibile spostare la finestra lungo tutto il desktop, ridimensionarla o ridurla ad icona. Tuttavia, la novità principale di questo nuovo Continuum è quella di poter avviare contemporaneamente più istanze e lavorare con diverse applicazioni alla volta: nell’attuale Continuum è possibile mantenere a schermo una sola applicazione, un grosso limite in termini di “produttività”, per utilizzare parole molto spesso citate da Microsoft.

Ah, non manca il supporto al Fluent Design ed inoltre vi sono diverse novità per personalizzare la propria taskbar: insomma, una completa rivoluzione! Per il momento chiudiamo questo articolo su CShell con queste informazioni. Ben presto molti altri dettagli sul nuovo OS di Microsoft verranno svelati. Rimanete collegati 😉

Articolo di: Aggiornamenti Lumia

Aggiornamenti Lumia

Autore, Fondatore e responsabile del progetto Aggiornamenti Lumia. Ogni notizia passa sotto la mia revisione. Studi universitari in corso, ma il blogging è certamente su un gradino più in alto.