Telegram testa la “nuova” funzionalità Bio sulla propria app Preview [Anche autodistruzione foto]

NOTA – Con l’ultima versione di Telegram Messenger Preview rilasciata nella giornata di domani, il team di Telegram ha introdotto la nuova funzionalità “Invia immagini con autodistruzione”. Come funziona? Come già visto su Unigram, l’Universal App di Telegram per Windows 10 e Windows 10 Mobile, la versione preview di Telegram (che ricordiamo non è scaricabile pubblicamente) permette adesso agli utenti di inviare ai propri amici immagini che si autodistruggano una volta ricevuti e visualizzati, una funzionalità ripresa pari pari da Snapchat. E’ possibile impostare un timer per l’autodistruzione: da 10 secondi a 60 secondi. Seguono alcuni screen:

Vi piacerebbe ricevere una simile funzionalità su WhatsApp?

Articolo originale,

Da qualche ora è disponibile al download un nuovo aggiornamento per l’app ufficiale, scaricabile dai soli utenti iscritti al programma beta, l’app preview di Telegram per Windows Phone e Windows 10 Mobile. Novità? Arrivano i bio!

Funzionalità Bio in arrivo

Perché abbiamo messo tra virgolette la parola nuova? Beh, se ci seguite da tempo saprete che grazie alla community di sviluppatori Windows, l’Universal App Unigram già da settimane ha messo a disposizione dei propri utenti questa feature. Ma cosa sono i bio? Beh, per rispondervi vi poniamo questa domanda: vi ricordate dei vecchi stati di WhatsApp, oggigiorno chiamati “info”? Ecco, i bio sono esattamente quelli. Gli utenti possono decidere di impostare il proprio bio/stato personale, che ogni persona potrà consultare semplicemente visualizzando il vostro profilo. Potrete impostare il vostro bio collegandovi sulle impostazioni di Telegram Messenger Preview, come da screen:

 

Non appena questa ed altre funzionalità sbarcheranno anche nella versione pubblica provvederemo a segnalarvelo. Rimanete connessi su Aggiornamenti Lumia!

Articolo di: Aggiornamenti Lumia

Aggiornamenti Lumia

Autore, Fondatore e responsabile del progetto Aggiornamenti Lumia. Ogni notizia passa sotto la mia revisione. Studi universitari in corso, ma il blogging è certamente su un gradino più in alto.