Fotocamere a confronto: Microsoft Lumia 950 XL vs Samsung Galaxy S8+!

Quest’oggi torniamo ad aggiungere un tassello ad una delle più interessanti sfide fra Smartphone top di gamma di sempre: mettiamo a confronto le fotocamere dei Microsoft Lumia 950 XL vs Samsung Galaxy S8+! A quasi un anno di distanza dal foto confronto che vedeva come protagonisti i Microsoft Lumia 950 XL e Samsung Galaxy S7 Edge, l’ultimo flagship di casa Redmond ha ancora da dire la sua in campo fotografico grazie al patrimonio genetico, che porta in sé, concepito da Nokia.

Lumia 950 XL vs Samsung Galaxy S8+

Cosa accadrebbe, dunque, se comparassimo degli scatti fotografici fra un Microsoft Lumia 950 XL ed un Samsung Galaxy S8+? Nulla di più che qualche minuto di intrattenimento per i fanatici della telefonia mobile!

Iniziamo riassumendo di seguito le principali caratteristiche tecniche delle fotocamere prese in esame per la comparazione:

  • Samsung Galaxy S8 ed S8+: Entrambi i devices dispongono del medesimo hardware fotografico che consiste in un sensore principale da 12 Megapixel da 1.4µm di ampiezza con sei lenti stabilizzate (OIS), rapporto focale f/1.7 e flash a singolo led. La fotocamera frontale invece è un sensore da 8 Megapixel con rapporto f/1.7 e la possibilità di avere una flash virtuale simulato dallo schermo;
  • Microsoft Lumia 950 e 950 XL: Entrambi i devices dispongono di un sensore fotografico principale da 20 Megapixle con sei lenti Carl Zeiss stabilizzate (OIS), rapporto focale f/1.9, tecnologia PureView e flash con triplo LED RGB, mentre la fotocamera frontale è un sensore da 5 Megapixle con apertura focale f/2.4 senza flash.

NOTA – Seguiranno due tipi di fotografie distinte fra loro per il formato dell’immagine e la risoluzione: Il primo tipo sarà costituito da immagini acquisite alla massima risoluzione con la fotocamera principale dei due device, ricordiamo che, alle massime risoluzioni, ovvero 20Mpx per il Lumia e 12Mpx per l’S8+, l’aspect ratio delle immagini acquisite è di 4:3. Il secondo tipo di fotografie saranno immagini con un aspect ratio di 16:9, con tali proporzioni il Lumia acquisisce foto da 16Mpx mentre l’S8+ 9.1Mpx. Tutti gli scatti saranno visibili a risoluzione ridotta e alla fine dell’articolo proporremo un link in cui trovarle alla massima risoluzione, senza alcuna compressione, per apprezzarle al meglio. Se visualizzerete l’articolo dal sito internet in versione desktop potrete apprezzare le fotografie del Lumia sulla destra, mentre a sinistra quelle del Galaxy. Se invece visualizzerete l’articolo dall’applicazione Aggiornamenti Lumia per dispositivi Windows Mobile, o da browser web in formato mobile, troverete le foto del Galaxy in alto e quelle del Lumia immediatamente sotto. Buona visione!

Vediamo dapprima alcune macro in condizioni di luce diurna. Tutte le macro che seguono sono scattate con messa a fuoco manuale ad una distanza dall’obiettivo che va dai 10 cm ai 15 cm:

Fotografie di indubbia qualità per entrambi i device, degne anche di un confronto con fotocamere digitali compatte di fascia non troppo esigente. Da questo primo confronto, tuttavia, un occhio attento non avrà difficoltà ad assegnare un punto a favore del Lumia 950 XL: Le fotografie scattate con il Galaxy risultano inevitabilmente meno definite, a causa degli 8 Mega pixel in meno rispetto al concorrente, sembrano più granulose di quelle catturate dal sensore PureView del Lumia, infatti provando a zoomare le foto del Galaxy tendono a sgranarsi quasi subito mentre con il Lumia abbiamo maggiore possibilità di zoom. Inoltre, per tutti e quattro gli scatti precedenti, la fedeltà di riproduzione dei colori è un altro punto a favore del 950 XL.

Vediamo adesso alcune macro in condizioni di buio totale con la sola luce proveniente dal flash dei due device che ricordiamo essere un singolo led per il Galaxy mentre abbiamo tre led RGB per il Lumia:

Anche qui abbiamo un netto vincitore, ma stavolta non è il Lumia. Infatti il Galaxy S8+ può contare su un sensore fotografico con rapporto focale inferiore, indice di un obbiettivo più grande, capace quindi di raccogliere più luce in minor tempo. Tuttavia il colore del fiore viola è riprodotto più fedelmente dalla fotocamera del Lumia, al contrario invece per quanto fatto con l’altro fiore di colore più caldo, per il geco e per il cane sul divano. Le foto di S8+ sono nettamente più nitide e luminose in questo caso, ed in generale, pare che con il Lumia le macro notturne tendano decisamente verso colori più caldi di come non siano nella realtà.

Andiamo adesso ad una serie di fotografie, in luce diurna, con impostazioni automatiche su entrambi i device, ad una distanza dagli oggetti che varia da 1 a 15 metri dall’obbiettivo, ricordiamo sinistra S8+ e a destra Lumia 950 XL:

In queste condizioni di luminosità e distanza degli oggetti è ancora più evidente la maggior definizione delle fotografie acquisite con il Lumia, tuttavia, in alcuni casi, pare che Galaxy S8+ riproduca più fedelmente i colori rispetto al 950 XL. Il peggior esempio a sfavore del Lumia è portato dalla prima fotografia al mare, decisamente troppo tendente al giallo. Al contrario, la fotografia al giardino acquisita con il Galaxy, oltre ad essere visibilmente meno definita, pecca nella fedeltà di riproduzione dei colori al contrario di quanto fatto egregiamente dal Lumia. In questo terzo set di immagini non c’è quindi un netto vincitore.

Passiamo agli scatti, in luce notturna, con impostazioni automatiche, flash abilitato in entrambi i dispositivi ed oggetti posti a media distanza dall’obiettivo:

Questi tipi di scenari costituiscono indubbiamente il cavallo di battaglia della fotocamera del Samsung Galaxy S8+ che, grazie ad un obbiettivo più grande, riesce a catturare più luce e, quindi, dettagli, in minor tempo riducendo il rumore luminoso in quasi tutte le foto notturne. Anche se le immagini acquisite dal Lumia godono di ben 8 Mpx in più, il risultato è pesantemente a sfavore dell’ultimo flagship di casa Redmond.

Osserviamo adesso l’ultimo set di fotografie in cui gli oggetti sono posti a lunghissima distanza in luce diurna, crepuscolare e notturna:

Mai come in questi tempi la parola CameraPhone ha avuto senso. Siamo al cospetto di due fra i migliori Smartphone in campo fotografico. Le uniche condizioni che mettono veramente in difficoltà questo genere di dispositivi sono, chiaramente, le fotografie in luce notturna, data la minuscola ampiezza degli obbiettivi in esame rispetto a quelli delle vere fotocamere digitali.

Guardiamo più da vicino alcuni scatti, ricordiamo ancora una volta a sinistra S8+ e a destra Lumia 950 XL:

Ecco il vero punto di forza della fotocamera del Lumia 950 XL: Definizione delle immagini, la cattura dei dettagli. Tutte le foto scattate con il Lumia risultano estremamente più definite con conseguente possibilità di zoom o di ingrandimento, per esempio per stampare le nostre foto senza perdere troppo dettaglio.

Tuttavia il Samsung Galaxy S8+ acquisisce immagini decisamente più luminose e nitide; infatti il dispositivo coreano dà il meglio in condizioni di luce notturna o in ambienti poco luminosi, terreno di battaglia in cui il Lumia fallisce miseramente il confronto.

Lumia 950 XL vs Samsung Galaxy S8… il vincitore

Anche se a distanza di due anni il Lumia 950 XL è ancora capace di regalare scatti impressionanti, dobbiamo sottolineare come Microsoft non abbia mai trattato l’hardware presente negli ultimi dispositivi PureView con lo stesso rispetto che aveva Nokia nel curare l’ottimizzazione software: La tendenza a colori troppo caldi in alcune condizioni, la difficoltà di messa a fuoco, il rumore luminoso sono problemi aggirabili via software attraverso l’aggiornamento e perfezionamento degli algoritmi di compressione e renderizzazione delle immagini acquisite al momento dello scatto con i 950. Al contrario Samsung, con i suoi S8 ed S8+ è, probabilmente, nel suo periodo di massimo splendore in quanto a supporto software dei suoi flaghship.

Ci sentiamo comunque di assegnare una nota di merito in più al Lumia 950 XL, non perché siamo un blog nato nell’argomento, in quanto il dispositivo Microsoft usato per la comparazione ha ben due anni suonati dal suo primo avvio, mentre il Galaxy S8+, usato nella prova, era appena uscito dalla confezione d’acquisto e, com’è noto, il tempo è il peggior nemico dei componenti elettronici: la vera causa del deterioramento dei componenti hardware. Quasi certamente, infatti, la forte tendenza al giallo delle foto acquisite in alcuni scenari con il Lumia è da imputare anche alla sua anzianità.

Samsung Galaxy S8+ acquisisce immagini decisamente più nitide del concorrente, più luminose con conseguente abbattimento del tempo di apertura dell’otturatore ottico che si traduce anche in fotografie meno mosse. Sostanzialmente anche una mano poco esperta, riesce a scattare fotografie meno sfuocate con S8+ di quanto non sia possibile con il Lumia il quale, avendo un sensore fotografico più piccolo, ha necessariamente bisogno di aumentare il tempo di esposizione per catturare la stessa quantità di luce da imprimere nella “pellicola”. Tuttavia le fotografie acquisite con il Lumia 950 XL risultano quasi sempre più gradevoli alla vista, più naturali, e nettamente più definite, soprattutto nelle macro e in condizioni di forte luce ambientale. Uno dei peggiori difetti di S8+ sembra essere la riproduzione troppo vivida dei colori: alcune foto troppo cariche di colore, sembrano quasi ritoccate con filtri appositi.

Alla luce dei risultati ottenuti, dei pregi, dei difetti, delle tante differenze fra i device presi in esame, che li rendono due mondi vicendevolmente alieni, ma soprattutto considerando l’età dei due dispositivi, proclamiamo vincitore di questo confronto il Microsoft Lumia 950XL.

Siamo abbastanza certi che se il mondo dei Lumia fosse riuscito a sfondare il mercato consumer, un migliore e più mirato supporto software, con aggiornamenti firmware dedicati a migliorare la gestione dell’hardware da parte del sistema operativo, avrebbe contribuito a regalare ai possessori di Lumia 950/950 XL fotografie molto migliori di quanto non siano ancora oggi.

Ecco il link in cui trovare tutti gli scatti originali alla massima risoluzione: Foto confronto. Se avete gradito le fotografie catturate in questa prova vi invitiamo a seguirci nel canale Instagram di Aggiornamenti Lumia in cui risiede una stupenda galleria di scatti rigorosamente #ShotOnLumia!

Siete d’accordo con la nostra analisi? Cosa ne pensate di questo confronto fra dispositivi di generazioni cosi diverse? Ma soprattutto qual è il CameraPhone che avete preferito fra il Microsoft Lumia 950 XL ed il Samsung Galaxy S8+ in questo confronto? Augurandoci di essere stati il più obbiettivi possibili, attendiamo impazienti le vostre impressioni nei commenti!

Articolo di: Gianmarco Santoro

Gianmarco Santoro

Studente di Scienze Fisiche, tecnico informatico di professione, appassionato storico del mondo della telefonia mobile e del mondo Windows è qui per raccontare e discutere insieme ai lettori di Aggiornamenti Lumia circa le novità che il futuro riserva alle nostre passioni!