Whatsapp Beta per Windows Phone – Disponibili i nuovi stati testuali

NOTA – Gli stati testuali sono adesso disponibili anche su WhatsApp Beta per Windows Phone, grazie alla nuova versione 2.17.294. A seguire alcuni screenshot di prova:

Come già anticipato è possibile modificare colore di sfondo, aggiungere emoji e modificare anche il font del testo:

Per aggiornare WhatsApp Beta non dovrete far altro che collegarvi al seguente link:

Articolo originale,

Circa un mesetto fa il team di WhatsApp ha provveduto ad introdurre la funzionalità Stati testuali sulla propria applicazione ufficiale per iOS ed Android. Fino ad oggi nessuna traccia di questa funzionalità su Windows Phone/Windows 10 Mobile, ma grazie alla nuova versione 2.17.286 di WhatsApp Beta rilasciata pochi giorni fa sullo Store, il solito WABetaInfo ha scoperto che finalmente questa feature è in arrivo anche sui nostri smartphone.

Stati testuali WhatsApp per Windows Phone

Con la nuova versione 2.17.286 dell’app beta di WhatsApp per Windows Phone, gli sviluppatori di WhatsApp hanno implementato la nuova funzionalità Stati testuali, tuttavia rendendola privata e, quindi, non ancora utilizzabile pubblicamente dagli utenti. Ma come funziona realmente questa feature? Così come su Android e iOS, WhatsApp permetterà anche a noi utenti Windows di scrivere gli stati personali testuali, che resteranno visibili per 24 ore, così come già accade per gli stati immagini (anche conosciute sotto il nome di “Storie di WhatsApp”). Vi basterà accedere alla scheda degli Stati, cliccare sulla nuova icona della matita e digitare il vostro stato. Oltre a scegliere il testo potrete: modificare il carattere, colore dello sfondo e inserire le classiche faccine “emoji”. A seguire uno screenshot della funzionalità in arrivo presto:

Sempre gli amici di WABetaInfo ci segnalano che con questa nuova versione è possibile scoprire se un account Business è stato verificato dal team di WhatsApp. Ricordiamo, a proposito di Business, che WhatsApp è al lavoro per rilasciare nei prossimi mesi una nuova applicazione di messaggistica dedicata esclusivamente al mondo Business (imprese). Questa applicazione sarà utilizzabile dalle sole imprese che avranno ottenuto il permesso da WhatsApp: proprio in virtù della nascita di questi account Business, i prossimi aggiornamenti dell’app pubblica di WhatsApp attiveranno anche alcune nuove funzionalità che ci permetteranno, appunto, di sapere se stiamo messaggiando con un’azienda verificata o meno. Al momento, comunque, abbiamo la sola certezza che WhatsApp Business (è il nome scelto da WhatsApp) è in arrivo su Android e iOS, nessuna conferma per la piattaforma Windows.

Articolo di: Aggiornamenti Lumia

Aggiornamenti Lumia

Autore, Fondatore e responsabile del progetto Aggiornamenti Lumia. Ogni notizia passa sotto la mia revisione. Studi universitari in corso, ma il blogging è certamente su un gradino più in alto.