Paint in arrivo sul Microsoft Store – La nuova build 17063 lo conferma!

NOTA – Torniamo ad aggiornare questo vecchio articolo datato 25 Luglio per segnalarvi che il classico Paint è in arrivo a breve sul Microsoft Store (ex Windows Store). A confermarlo è la nuova build 17063 di Windows 10 Redstone 4 rilasciata lo scorso Giovedì: probabilmente già con il prossimo aggiornamento pubblico di Marzo 2018, Paint sarà rimosso dalle applicazioni di default, per essere installabile a proprio piacimento dagli utenti tramite lo Store.

Articolo originale,

Nella giornata di ieri vi abbiamo notizia della lista ufficiale delle funzionalità che Microsoft ha deciso di rimuovere o drepecare con l’arrivo del prossimo major update Windows 10 Fall Creators Update (alias Redstone 3). In questa lista troviamo anche il classico Paint, l’applicazione per il disegno ed editing, rilasciata da Microsoft ben 32 anni fa.

Microsoft, in seguito ad aver letto molte notizie sull’imminente rimozione di Paint con la prossima versione di Windows 10, è intervenuta scrivendo un articolo sul proprio blog ufficiale, per cercare di fare più chiarezza possibile sulla situazione. Ecco il titolo della notizia:

Microsoft Paint è qui per rimanere, avrà semplicemente una nuova casa: il Windows Store

Pertanto, Paint non andrà via. Microsoft ha specificato che il suo sviluppo è con Windows 10 Fall Creators Update ufficialmente terminato (da qui il termine “deprecare”), tuttavia gli utenti potranno continuare ad utilizzare regolarmente l’applicazione. Veniamo invece adesso alla seconda notizia: Microsoft è al lavoro per, da un lato, rimuovere l’applicazione dalla lista delle app preinstallate di Windows 10 e, dall’altro, per rilasciare la stessa versione di Paint, tramite Desktop Bridge, sul Windows Store. Sul Windows Store troveremo, quindi, sia il nuovo Paint 3D che il classico (ed immortale) Paint.

Sempre che Microsoft non si rimangi la parola, a breve vedremo arrivare sul Windows Store anche la classica app di Paint. Certo, un’app che una volta rilasciata rimarrà invariata e mai aggiornata, tuttavia però possiamo certamente affermare che tutta questa storia si concluderà con un lieto fine.

Articolo di: Aggiornamenti Lumia
Fonte: Microsoft

Aggiornamenti Lumia

Autore, Fondatore e responsabile del progetto Aggiornamenti Lumia. Ogni notizia passa sotto la mia revisione. Studi universitari in corso, ma il blogging è certamente su un gradino più in alto.