Cortana

Microsoft abbandona anche il servizio di riconoscimento musicale su Windows 10 e Windows 10 Mobile

Dopo aver rimosso lo scorso 31 Dicembre il servizio musicale di streaming su Groove Musica, Microsoft ha oggi ufficializzato anche l’abbandono del servizio di riconoscimento musicale su Windows 10 e Windows 10 Mobile: da oggi non sarà più possibile individuare il titolo di una canzone in ascolto con l’assistente vocale predefinito, Cortana.

Servizi consumer sempre più abbandonati… un 2018 business?

Il servizio di streaming musicale di Groove Musica e quello di riconoscimento titoli di Cortana sono state certamente due funzionalità studiate per soddisfare bisogni di una clientela consumer. Il loro abbandono conferma ancora una volta come Microsoft sia oramai sempre più impegnata a realizzare servizi che soddisfino aspettative e bisogni, non più consumer, bensì business. Non è certo una novità dell’ultimo minuto questa: tutto il 2017 è stato caratterizzato da una serie di iniziative volte a conquistare sempre più quote di mercato nel segmento business, tralasciando giorno dopo giorno tutti quei servizi che gli utenti consumer di Microsoft amavano: primo fra tutti lo stesso Windows Phone. Provando da oggi ad avviare il riconoscimento musicale su Cortana, qualsiasi musica sia in ascolto, l’assistente vocale di Windows 10 e Windows 10 Mobile, quasi ironicamente, mostrerà il titolo “Tutto finisce”, dell’album (fittizio) “Questo servizio non c’è più”, dell’autore “Musica vivrà”:

Insomma, se amate ascolta musica in streaming, scaricare brani musicali ogni giorno e scoprire nuova musica… i servizi Microsoft non fanno al caso vostro. D’ora in avanti vi consigliamo di abbonarvi a Spotify ed utilizzare Shazam per tutto il resto. Cosa ne pensate? Siete delusi da queste ultime mosse del Colosso di Redmond?

Articolo di: Aggiornamenti Lumia

Aggiornamenti Lumia

Autore, Fondatore e responsabile del progetto Aggiornamenti Lumia. Ogni notizia passa sotto la mia revisione. Studi universitari in corso, ma il blogging è certamente su un gradino più in alto.