Disponibile al download la build 17074 di Windows 10 Redstone 4 [Changelog]

Microsoft è tornata a rilasciare una nuova versione di Windows 10 Redstone 4 per i soli utenti Insider iscritti al canale veloce, la prima dell’anno solare 2018. E’ adesso disponibile la build 17074, una build particolarmente focalizzata su Microsoft Edge. Trovate il changelog completo a seguire!

Changelog Build 17074

Pacchetti Lingua scaricabili dal Microsoft Store

Non è certo una novità dell’ultimo minuto, dato che ve ne abbiamo dato per primi la notizia lo scorso Novembre. Adesso è semplicemente ufficiale: con Windows 10 Redstone 4 (il cui nome pubblico non è ancora stato svelato), gli utenti potranno scaricare i propri pacchetti lingua direttamente dal Microsoft Store.

Miglioramenti con Microsoft Edge

Miglioramenti dell’hub: Microsoft ha rinnovato la vista Hub in Microsoft Edge per mostrare più contenuti e per essere più semplice e intuitivo. Ora troverete le diverse sezioni dell’hub elencate con il nome completo, visibile nella vista di navigazione a sinistra del contenuto. Questa vista può essere inoltre compressa, se preferite veder mostrate le sole le icone.

Compilazione automatica di schede su moduli Web: Microsoft Edge può ora salvare e inserire automaticamente i dati della carta nei moduli di pagamento. Alla presentazione di un modulo con informazioni sulla carta, Microsoft Edge richiederà di salvare le informazioni sulla carta. In futuro, potrete semplicemente selezionare la carta preferita da un menu a discesa per compilare automaticamente i campi necessari. Microsoft Edge salva in modo sicuro le informazioni della tua carta. Le informazioni CVV non vengono mai salvate. Tutte le carte collegate al tuo account Microsoft sono inoltre rese disponibili per il riempimento automatico delle informazioni della carta.

Nuova esperienza di lettura per EPUB, PDF e Reading View: Microsoft ha rivisitato l’aspetto delle esperienze di lettura e di libri in Microsoft Edge, offrendo un’esperienza nuova, coerente e potente su tutti i tuoi documenti, indipendentemente dal fatto che siano EPUB o Libri PDF, documenti o pagine Web in Reading View.

Nei Libri, Microsoft ha anche aggiunto un nuovo menu pop-over per “Note”, rendendo un gioco da ragazzi navigare tra annotazioni, note o evidenziazioni. E’ inoltre stato aggiornato la barra di ricerca, in modo da poter scorrere più facilmente il documento, tra cui il go-to-page (Ctrl-G) per trovare una pagina specifica nel documento. La pagina Go-to-page supporta etichette pagina PDF o EPUB Page List, in modo che i numeri di pagina possano corrispondere a una fonte di stampa che può essere numerata in modo diverso.

Strumenti grammaticali per libri EPUB e modalità lettura: quando si visualizzano libri EPUB retraibili o modalità lettura per siti Web, è possibile adesso utilizzare il nuovo pulsante Strumenti grammaticali per abilitare nuovi strumenti di comprensione. Strumenti grammaticali possono suddividere le parole della pagina in sillabe, nonché evidenziare diverse parti del discorso come nomi, verbi e aggettivi.

Altre novità per Edge

  • Nuova esperienza di lettura a schermo intero: ora potrete leggere libri, PDF e leggere le pagine di visualizzazione a schermo intero, per un’esperienza di lettura senza distrazioni.
  • Miglioramento del roaming per lo stato di avanzamento e le note su tutti i dispositivi: per i libri scaricati da Microsoft lo store, l’avanzamento della lettura, le note, i segnalibri e le annotazioni vengono spostati molto più rapidamente tra i dispositivi sullo stesso account quasi in tempo reale tramite WNS.
  • Miglioramenti generali: Sono stati apportati molti miglioramenti ai libri EPUB a layout fisso, quindi i contenuti dovrebbero essere disposti in modo più prevedibile sulla pagina. Gli utenti della tecnologia assistiva troveranno anche diversi miglioramenti nella visualizzazione di PDF o Libri con uno screen reader, inclusa una narrazione più esplicita durante l’apertura, il caricamento e la navigazione dei libri.
  • Esperienza di libreria migliorata: Ora, oltre ad aggiornare la libreria o appuntare i libri nel menu Start, potrete visualizzare i consigli per i nuovi libri (quando la tua libreria è vuota) o filtrare i noleggi scaduti dalla vista della libreria corrente. Quando state leggendo un libro, ora mostriamo un’icona Libri e il titolo, piuttosto che l’URI, per una presentazione più chiara e meno ingombrante.
  • Libri audio narrati: Aggiunto il supporto per gli overlay multimediali EPUB, consentendo il supporto per un’esperienza narrativa su misura, inclusi audio personalizzati e stili di evidenziazione. Sui libri supportati, ora potrete ascoltare il libro letto ad alta voce con narrazione personalizzata, con lo stile scelto dall’editore applicato al momento saliente mentre il libro viene letto. Sono anche stati introdotti miglioramenti all’accessibilità quando si utilizza Narratore per cercare o caricare un libro.
  • Miglioramenti nella barra dei Preferiti:  La barra dei Preferiti verrà ora automaticamente visualizzata nelle pagine Inizio e Nuova scheda, se in essa è presente almeno un preferito. Quando navighi, la barra dei preferiti si nasconde automaticamente per darti il massimo spazio per la navigazione. Puoi sempre scegliere di mostrare sempre la barra dei preferiti, se lo desideri, tramite un menu di scelta rapida nella barra dei preferiti “Mostra barra”, o tramite le impostazioni “Mostra la barra dei preferiti”. La barra Preferiti ora supporta anche i nomi nascosti per i singoli elementi della barra preferiti, invece di dover nascondere nessuno o tutti i nomi.
  • Opzione per non salvare mai le password per i domini: Uno dei più comuni feedback degli utenti Insider più richiesta è un’opzione per non salvare mai la password per determinati siti: adesso finalmente vi è un’opzione! Quando scegli di non salvare mai le password, non ti verrà mai richiesto di notificare una password di salvataggio per quel sito.
  • Riempi automaticamente le password quando InPrivate (navigazione anonima): Microsoft Edge ora supporta il riempimento automatico delle password salvate durante l’esplorazione di InPrivate. Per visualizzare l’elenco delle credenziali disponibili per un sito, fai clic sul campo del nome utente e popolerà tutte le credenziali salvate per il sito web. Nessuna credenziale utente verrà salvata o aggiornata quando Windows è InPrivate.
  • Utilizza le estensioni navigando InPrivate: abbiamo ascoltato il vostro feedback e aggiunto la possibilità di utilizzare le estensioni anche quando Microsoft Edge si trova in una finestra di InPrivate. È possibile concedere alle estensioni individuali l’autorizzazione per l’esecuzione in InPrivate dal menu delle opzioni per l’estensione. Microsoft sta lavorando con gli sviluppatori di estensioni per abilitare più funzionalità quando si è in finestra InPrivate.
  • Caratteri variabili: Microsoft Edge ora supporta le estensioni CSS per OpenType Font Variations, che consente a singoli file di caratteri “variabili” di comportarsi come più tipi di carattere, con un intervallo di peso, larghezza o altri attributi. Puoi vedere esempi di caratteri variabili in pratica nell’Axis-Praxis Playground in Microsoft Edge.
  • Altri miglioramenti minori

Miglioramenti con la Windows Shell

Non disturbare: Ve lo abbiamo anticipato ieri sera, adesso è anche ufficiale. Ci sono certe volte in cui non vuoi essere interrotto o devi semplicemente concentrarti su quello che stai facendo? Sii più produttivo con la nuova funzionalità “Non disturbare”. Con questa build puoi scegliere automaticamente quelle volte in cui non vuoi essere infastidito dalle regole automatiche di questa nuova funzionalità.

Come funziona, nel dettaglio:

  • Non disturbare si accenderà automaticamente quando si duplica il display. Non sarai mai più interrotto durante le presentazioni!
  • Non disturbare si accenderà automaticamente quando stai giocando a un gioco DirectX esclusivo a schermo intero.
  • È possibile impostare la pianificazione che funziona per voi in modo che le ore di silenzio siano sempre attive quando le volete. Vai su Impostazioni> Non disturbare per configurare la tua pianificazione.
  • Personalizza il tuo elenco di priorità in modo che le persone e le app importanti siano sempre all’avanguardia quando Ore di silenzio sono attive.
  • Guarda un riassunto di ciò che ti sei perso mentre eri in funzionalità “Non disturbare”
  • Se utilizzi Cortana, puoi anche attivare questa feature mentre sei a casa.

Rendere le tue cartelle più individuabili: in risposta al vostro feedback, in particolare per coloro che eseguono l’upgrade a Windows 10 per la prima volta, abbiamo semplificato la navigazione verso le cose che ti interessano, mostrando collegamenti alle cartelle Documenti e Immagini in Start menu per impostazione predefinita. Se desiderate personalizzare le cartelle visualizzate qui, fate clic con il pulsante destro del mouse su un elemento e ora c’è un collegamento direttamente alle impostazioni di personalizzazione.

Miglioramenti con la “Condivisione nelle vicinanze”: grazie a tutti coloro che hanno condiviso feedback su Near Share – Microsoft ha apportato alcune importanti correzioni di affidabilità alla funzione con questa build.

Miglioramenti con le impostazioni

  • Impostazioni di archiviazione migliorate: se andate su Impostazioni, troverete che la funzionalità “Pulizia disco” è stata spostata in Impostazioni > Sistema > Archiviazione.
  • Miglioramenti delle impostazioni audio: Apportato ulteriori modifiche alla struttura e aggiunto alcuni link utili. Aggiunto una nuovissima pagina “Preferenze app volume e dispositivo” per aiutarti a personalizzare la tua esperienza audio per soddisfare al meglio le tue esigenze e preferenze!
  • Miglioramenti con la pagina “Informazioni” Aggiornata la pagina Informazioni delle impostazioni, in modo da poter selezionare e copiare il nome del dispositivo. Aggiunto anche un collegamento alle informazioni di sistema e aggiornato le nostre stringhe di ricerca in modo tale che se cerchi “nome computer”, vedrete ora un link che porta a Informazioni sulle impostazioni.
  • Gestisci gli alias di esecuzione app da Impostazioni: le app UWP possono dichiarare un nome utilizzato per eseguire l’app da un prompt dei comandi: inoltre aggiunto una nuova pagina in Impostazioni app e funzionalità in cui è possibile attivare o disattivare questi alias di esecuzione (in particolare nel caso dove più app usano lo stesso alias e vuoi scegliere a quale dare la preferenza).

Miglioramenti con l’input

Introdotta la Embedded Handwriting Panel: in questa versione di Insider, gli utenti possono sperimentare un nuovo modo di scrivere a mano su Windows. Tipicamente la scrittura a mano viene eseguita in un pannello separato dal campo di testo e richiede agli utenti di dividere la loro attenzione tra la calligrafia nel pannello e il testo nel campo di testo. La nostra nuova esperienza di scrittura a mano introduce il controllo della scrittura manuale nel controllo del testo!

Per invocare l’esperienza, basta toccare la penna in un campo di testo supportato e si espanderà per fornire una comoda area in cui scrivere. La calligrafia verrà riconosciuta e convertita in testo. Se si esaurisce lo spazio, verrà creata una riga aggiuntiva in modo da poter continuare a scrivere. Una volta che hai finito, tocca semplicemente fuori dal campo di testo. Se qualcosa viene erroneamente riconosciuto o desideri modificare ciò che hai scritto, sono disponibili anche gli stessi gesti disponibili tramite il pannello della scrittura a mano, come il nuovo gesto di inserimento che abbiamo aggiunto di recente. Nel complesso, crediamo che spostare la calligrafia nella stessa posizione del testo creerà un’esperienza più confortevole, sicura e diretta. Se desideri disattivare questa esperienza, c’è un’opzione per farlo in Impostazioni penna e Windows Ink.

Aggiornamenti sul riconoscimento della grafia: Introdotte le nuove lingue Hindi, Welsh, Sesotho, Wolof and Maori

Miglioramenti con XAML

Reveal in tema di luci: Reveal verrà ora visualizzato per impostazione predefinita con bordi scuri in tema di luce, ma continuerà ad avere un passaggio del mouse su bianco

Importanti novità per l’app Fotocamera

Alcuni Insider potrebbero aver notato cambiamenti nell’app Fotocamera Windows. Otterrete presto un app più personalizzabile, come la funzionalità “ricorda l’ultima fotocamera e scena utilizzata”. Sono disponibili contemporaneamente due telecamere e più opzioni di risoluzione. Abbiamo inoltre apportato alcune modifiche all’architettura di base del prodotto per rimuovere un sacco di gestione complessa per dispositivi e funzionalità non supportati, ora duplicati nelle funzionalità principali del sistema operativo Windows. Queste modifiche ci aiuteranno a innovare, correggere bug e fornire nuove funzionalità. Riteniamo che questa serie di modifiche produrrà a lungo termine un’esperienza della fotocamera di qualità molto più elevata per tutti gli utenti!

Altre correzioni e novità

  • Adesso molti più Insider potranno testare la nuova funzionalità Sets!
  • Protezione per Spectre e Meltdown
  • Windows now fully supports Adobe-style “.otf” OpenType Variable Fonts, like the Acumin Variable Concept font and others recently released by Adobe.
  • Insiders running Windows 10 S may have noticed that after upgrading to the latest builds, their PC appears to be running “Windows 10 Pro In S Mode”. This change is by design and these PCs will continue to function as Windows 10 S PCs and will continue to be able to take Insider Preview builds as part of testing RS4. We’ll have more to share as we get closer to the next Windows 10 release.
  • For Insiders who reported that Windows needs activation after upgrading to Build 17063, this build includes the fix that caused the issue however you will need to use the Activation Troubleshooter to get your activation back into a good state once you’re on this build.
  • We have added a new PowerShell cmdlet to retrieve decoded logs for Delivery Optimization (Get-DeliveryOptimizationLog).
  • We’ve updated the reveal effect in the Taskbar’s Clock and Calendar flyout such that the day with focus now has a lighter background.
  • Now that it’s had some time to receive your feedback, we’ve updated to be the default keyboard for the Tamil language.
  • We fixed an issue where Settings might crash if the window was too small.
  • We fixed an issue where Windows Update Settings unexpectedly displayed two horizontal lines.
  • We fixed an issue where in certain cases USB devices with unreliable connections might cause bugchecks (GSOD) on PCs.
  • We fixed an issue from the previous flight where touch and pen weren’t working on the non-primary display. This might also have resulted in mouse, touch, and pen input not happening in the right place after an orientation change or when using a non-native aspect ratio.
  • We fixed an issue where if you were using any EUDC fonts Microsoft Edge, Cortana, and other apps that use a webview wouldn’t launch.
  • We fixed an issue resulting in Microsoft Edge crashing when deleting favorites.
  • We fixed an issue where Microsoft Edge might crash when trying to copy text or login on certain websites.
  • We fixed an issue where Microsoft Edge might crash when opening PDFs on the previous flight.
  • We fixed an issue in Microsoft Edge resulting in images on flickr.com going blank after a follow/unfollow user action.
  • We fixed an issue resulting in a white line being visible on the right side of screen when certain videos are watched full screen in Microsoft Edge.
  • We fixed an issue where while navigating through OOBE, some of the buttons in the pages might not display correctly.
  • We fixed an issue resulting in Themes appearing in Start after they’d been downloaded from Store.
  • We’ve updated the reveal effect in the Taskbar’s Clock and Calendar flyout such that the day with focus now has a lighter background.
  • We fixed an issue where the feedback message (like from Windows Hello) could end up overlapping Spotlight text on the lock screen.
  • We fixed an issue where Windows Update Settings unexpectedly displayed two horizontal lines.
  • We fixed an issue where when transparency effects were turned off the Virtual Desktops pane in Task View would overlap Timeline with no background.
  • We fixed an issue resulting in an explorer.exe crash when using WIN + Tab to open Task View on the previous flight.
  • We fixed an issue resulting in an explorer.exe crash when trying to use control.exe to open app defaults.
  • We fixed an issue where the Taskbar might render completely transparent on secondary monitors.
  • We fixed an issue resulting in certain apps, like Firefox, might not have audio after upgrading to the previous flight. This issue also impacted the ability to record audio in Microsoft Edge.
  • We fixed an issue where surround sound gaming headsets would revert to stereo after rebooting.
  • We fixed an issue in the audio service around app impersonation which was breaking audio recording from apps like Firefox which intentionally run with a restricted token.
  • We fixed a couple of issues resulting in crashes in the “audiosrv” and “audioendpointbuilder” audio services which would cause audio not to work, or new audio devices not to be recognized.
  • We fixed an issue resulting in Hearthstone not launching on the previous build.
  • We fixed an issue that could result in fullscreen games getting stuck minimized or exiting fullscreen status unexpectedly.
  • We fixed an issue where the emoji panel search wasn’t working in desktop (Win32) apps.
  • We fixed an issue where the input flyout wouldn’t appear the first time you pressed WIN + Space.
  • We fixed a memory leak in NisSrv.exe from the previous flight.
  • We fixed an issue where MsMpEng.exe might unexpectedly use a high number of disk I/Os per second for a long time.
  • We fixed an issue where WerFault.exe might spike to 50%+ CPU for an unexpectedly long time.
  • We fixed an issue from the previous flight where touch and pen weren’t working on the non-primary display. This might also have resulted in mouse, touch, and pen input not happening in the right place after an orientation change or when using a non-native aspect ratio.
  • We fixed an issue when using the Arabic touch keyboard where pressing Ctrl wouldn’t show the directional markers on the Shift keys.
  • We fixed an issue where the emoji panel search wasn’t working in desktop (Win32) apps.
  • We fixed an issue where the input flyout wouldn’t appear the first time you pressed WIN + Space.
  • We fixed an issue where the OneNote app wasn’t being included in Cortana’s ”Pick up where I left off” notifications.
  • We fixed an issue on certain PCs where using the fingerprint scanner wouldn’t wake the PC up from Connected Standby.
  • We fixed an issue where you might show as connected to the network, but you wouldn’t actually be connected to use the Internet.
  • We fixed an issue where in certain cases USB devices with unreliable connections might cause bugchecks (GSOD) on PCs.
  • We fixed two issues that could result in some PCs bugchecking (GSOD) when entering into Connected Standby. If you had a laptop that encountered this, the experience would have been that you’d open your laptop and unexpectedly be logging into a new session, rather than continuing the one open before closing the lid.
  • We fixed an issue where some Bluetooth devices weren’t working and Device Manager showing error 43 for those drivers.

Download Build 17074

Se siete utenti Insider iscritti al canale veloce o skip ahead, potete già avviare il download della nuova build 17074 di Windows 10 Redstone 4 collegandovi su Impostazioni > Aggiornamento e Sicurezza > Windows Update e avviando una ricerca di aggiornamenti. Fateci sapere le vostre primissime sensazioni!

Articolo di: Aggiornamenti Lumia

 

Aggiornamenti Lumia

Autore, Fondatore e responsabile del progetto Aggiornamenti Lumia. Ogni notizia passa sotto la mia revisione. Studi universitari in corso, ma il blogging è certamente su un gradino più in alto.