Whatsapp Beta per Windows Phone si aggiorna con i nuovi termini di servizio

Da poche ore risulta disponibile l’aggiornamento giornaliero di WhatsApp Beta per dispositivi Windows Phone e Windows 10 Mobile. Si tratta di un aggiornamento rilevante non da un punto di vista di funzionalità, ma piuttosto per una questione legale.

Nuovi termini di servizio

Con la nuova versione 2.17.80 di WhatsApp Beta, al primo (o secondo) avvio, vi verrà chiesto di accettare i nuovi termini di servizio aggiornati da WhatsApp di recente e, in particolare, dare la conferma di avere (perlomeno) 16 anni. Ricordiamo, infatti, che in seguito ad una nuova direttiva europea in materia di protezione dei dati, WhatsApp (e altri servizi di messaggistica e social network) potranno essere utilizzati da utenti che abbiano almeno compiuto il sedicesimo anno.

Download

Se siete interessati, potete scaricare la nuova versione di WhatsApp Beta per Windows Phone collegandovi al seguente link:

Articolo di: Aggiornamenti Lumia

Aggiornamenti Lumia

Autore, Fondatore e responsabile del progetto Aggiornamenti Lumia. Ogni notizia passa sotto la mia revisione. Studi universitari in corso, ma il blogging è certamente su un gradino più in alto.