Microsoft riavvia il rilascio di Windows 10 October 2018 Update per Insider [X3]

NOTA (13 Novembre) – Microsoft ha ufficialmente iniziato il secondo rilascio di Windows 10 October 2018 Update per tutti gli utenti del mondo (non Insider). La build rilasciata è numerata Build 17763.107. Basterà collegarsi sulle impostazioni ed effettuare una nuova ricerca di aggiornamenti per trovare il nuovo update (potrebbero volerci anche ore prima che il vostro PC trovi l’update, poichè si tratta di un rilascio graduale).

Il changelog della nuova versione riporta inoltre le seguenti correzioni:

  • Addresses an issue that incorrectly implies that user policies have not been applied after configuring a user rights Group Policy setting. Reporting tools, such as RSOP.MSC or Gpresult.exe /h, do not show the user rights policies or display a red “X” instead.
  • Addresses an issue that degrades Internet Explorer performance when you use roaming profiles or you don’t use the Microsoft Compatibility List.
  • Addresses additional issues with updated time zone information.
  • Addresses an issue that causes a black screen to appear after turning on the display on some servers.
  • Addresses an issue that causes a long delay in taking a photo using the Camera app in certain lighting conditions.
  • Addresses a performance issue with vSwitch on network interface cards (NIC) that do not support Large Send Offload (LSO) and Checksum Offload (CSO).
  • Addresses an issue that may cause applications to lose IPv4 connectivity when IPv6 is unbound.
  • Addresses an issue that may break connectivity on guest VMs on the server when applications inject the low-resource flag on packets.

NOTA (30 ottobre) – Microsoft ha iniziato il rilascio del nuovo aggiornamento cumulativo (Build 17763.107) per gli utenti Insider iscritti ai canali Lento e Release Preview. A seguire le correzioni introdotte:

  • Risolto il problema relativo al trascinamento (estrazione) dei file da un file .zip (in Esplora file) in un percorso protetto da scrittura
  • Risolto un problema che causava il malfunzionamento dei profili comuni.

NOTA (17 Ottobre) – Microsoft ha rilasciato nella notte un nuovo aggiornamento cumulativo (Build 17763.104) per Windows 10 October 2018 Update, per i soli utenti Insider iscritti ai canali Lento e Release Preview. A seguire il changelog:

  • Risolto il problema relativo alla visualizzazione dei dettagli errati in Task Manager nella scheda “Processi”.
  • Risolto un problema in alcuni casi in cui IME non funzionava nel primo processo di una sessione utente di Microsoft Edge.
  • Risolto un problema in cui in alcuni casi le applicazioni non rispondevano più dopo la ripresa da Connected Standby.
  • Risolti diversi problemi che causavano problemi di compatibilità delle applicazioni con prodotti antivirus e di virtualizzazione di terze parti.
  • Risolti diversi problemi con la compatibilità dei driver.

La nuova versione di Windows 10, ricordiamo, è disponibile ancora per i soli utenti Insider, in quanto un bug dell’ultimo minuto ha impedito a Microsoft di rilasciare l’aggiornamento a tutti gli utenti. Non appena la situazione si sbloccherà, provvederemo a comunicarvelo.

NOTA (10 ottobre) – Microsoft ha comunicato di aver individuato il problema che causava, per l’1% degli utenti, la perdita di alcuni documenti in seguito all’installazione di Windows 10 October 2018 Update. Pertanto, il roll-out della nuova versione è ripartito nella notte (al momento per i soli utenti Insider), tramite il rilascio della nuova build 17763.17. Coloro che invece avevano già installato la build 17763.1, da ieri sera è disponibile il primo aggiornamento cumulativo (Build 17763.55), che in pratica introduce le stesse correzioni della build 17763.17. Non appena sarà disponibile anche per gli utenti non Insider, provvederemo a segnalarvelo.

Articolo originale,

Apriamo questo Sabato con una notizia importante: Microsoft ha ufficialmente comunicato di aver messo in pausa il rilascio di Windows 10 October 2018 Update a causa di un grave problema riscontrato da alcuni utenti. Scopriamo di cosa si tratta!

Scomparsa di file

Inizialmente riscontrato da una manciata di utenti, con il passar delle ore si sono moltiplicate le segnalazioni di persone che hanno visto scomparire dei documenti dal proprio PC in seguito all’aggiornamento all’ultima versione di Windows 10, ovvero, Windows 10 October 2018 Update (Redstone 5). Microsoft ha così comunicato il seguente avviso di blocco distribuzione:

We have paused the rollout of the Windows 10 October 2018 Update (version 1809) for all users as we investigate isolated reports of users missing some files after updating.

Traduzione: “Abbiamo messo in pausa il rilascio di Windows 10 October 2018 Update (version 1809) per tutti gli utenti a causa di alcune segnalazioni isolate riguardo la perdita di file in seguito all’aggiornamento”.

Articolo in aggiornamento

Non appena vi saranno nuovi sviluppi, provvederemo ad aggiornare il seguente articolo. Voi avete già aggiornato alla nuova versione di Windows 10? Avete riscontrato qualche problema?

Articolo di: Aggiornamenti Lumia

Aggiornamenti Lumia

Autore, Fondatore e responsabile del progetto Aggiornamenti Lumia. Ogni notizia passa sotto la mia revisione. Studi universitari in corso, ma il blogging è certamente su un gradino più in alto.