Posta per Windows 10 | In fase di rilascio graduale la nuova funzione “Area di scrittura”

Come anticipato nel nostro articolo relativo alla funzione Posta Evidenziata, quest’oggi torniamo a parlarvi dell’applicazione ufficiale Posta per Windows 10. Abbiamo scovato una nuova funzionalità in arrivo su Windows 10 e Windows 10X, molto utile specialmente per i nuovi device foldable (con supporto a Windows Ink) in arrivo sul mercato già nella primavera di quest’anno: parliamo della nuova area di scrittura. Nuova, ma nemmeno troppo: infatti, sebbene il rilascio pubblico graduale sia iniziato da pochissime ore, abbiamo raccolto evidenze di come questa funzionalità sia stata sviluppata dal team di Microsoft già da diversi mesi, ma mai annunciata e mai rilasciata globalmente (ma testata con un numero molto ridotto di utenti).

Area di scrittura (Writing Canvas)

Nelle ultime versioni di Posta abbiamo scovato l’imminente arrivo di una nuova funzionalità in grado di trasformare la vostra scrittura con penna in testo, per velocizzare la composizione di una mail nei dispositivi touch che supportano l’input penna (quale la Surface Pen). Abbiamo realizzato a seguire una GIF per mostrarvi il funzionamento della nuova area di scrittura con un Surface Pro:

Da notare come l’applicazione Posta sarà in grado di riconoscere l’inserimento di input tramite penna: questo vuol dire che, non appena questa feature sarà disponibile per tutti, toccando lo schermo con la vostra Surface Pen (o altra penna) automaticamente sarà avviata una nuova area di scrittura e, una volta che avrete concluso di scrivere, il tutto sarà trasformato in testo nel corpo della mail. Pertanto, non sarà necessario collegarsi alla voce Disegno (Draw) e avviare la funzione Area di disegno (Writing Canvas), ma basterà aprire una nuova mail e iniziare a scrivere utilizzando la vostra penna.

Nota: al momento non è disponibile il riconoscimento con la scrittura a mano, tuttavia non escludiamo che con il tempo il team di sviluppatori introduca anche questa ulteriore funzionalità.

Nota 2: la funzionalità è in fase di rilascio graduale, pertanto potreste averla già ricevuta anche in versioni meno recenti dell’applicazione.

Siete tra i fortunati ad avere già ricevuto la funzionalità? Fatecelo sapere nei commenti a seguire…

Articolo di: Aggiornamenti Lumia

Aggiornamenti Lumia

Autore, Fondatore e responsabile del progetto Aggiornamenti Lumia. Ogni notizia passa sotto la mia revisione. Studi universitari in corso, ma il blogging è certamente su un gradino più in alto.