Microsoft Edge

Microsoft Edge: Lente d’ingrandimento sul nuovissimo browser Microsoft

Poche ore di utilizzo e già ha conquistato chi lo prova: E’ Microsoft Edge, l’erede di Internet Explorer, che ha tutte le carte in regola per competere con Chrome, Firefox e Safari. Lo abbiamo analizzato per voi, nel dettaglio.

Schermata principale

Si può decidere di impostare una pagina personalizzata, la pagina principale, le pagine precedentemente aperte, o una nuova scheda. Procedendo dall’alto possiamo notare che le schede sono il primo elemento, seguite dai pulsanti di funzione indietro, avanti e ricarica (opzionalmente “Home”), la barra di ricerca, la modalità lettura, l’impostazione dei preferiti, l’accesso ad un completo e comodo Hub, i tasti condividi e crea una nota web, oltre che i familiari tre puntini di Windows phone, per accdere ad ulteriori funzioni.

Screenshot (35)

Dalle impostazioni, potete inoltre decidere se utilizzare il tema chiaro, o scuro, e di utilizzare la comodissima barra dei preferiti, molto più gradevole alla vista rispetto ad Internet Explorer.

Screenshot (33)

Hub

Note Web

Sono la vera novità, dato che non si erano mai viste in un browser. Attraverso questa funzionalità possiamo evidenziare un contenuto con dei colori, inserire una nota a schermo e ritagliare e condividere l’intero contenuto o una sua parte.

Conclusioni

Il browser si presenta con una grafica intuitiva, dove tutti gli elementi sono visibili, o facilmente raggiungibili. La velocità di caricamento iniziale del browser è nettamente superiore a Chrome, in maniera nemmeno paragonabile, sulla macchina in uso. La velocità di caricamento e rendering delle pagine è ottima, anch’essa superiore a chrome secondo l’esperienza delle prime ore, anche grazie al nuovo motore di rendering, che si avvale anche della scheda grafica per caricare alcuni elementi della pagina, come le immagini, e non solo della CPU.

Come tutto il sistema operativo anche il browser non sarà esente da futuri aggiornamenti, che ne andranno a migliorare sicurezza e funzionalità.