La prossima build 14393 di Windows 10 in arrivo sarà molto probabilmente la versione RTM [Nuove conferme]

NOTA – La build 14393 è stata rilasciata come previsto nella notte di ieri. Da venerdì scorso ad oggi Microsoft ha compilato solamente una nuova build, la quale non è stata neanche rilasciata nel circuito Canarino (canale insider interno a Microsoft), ma è rimasta nelle mani dei soli membri del team di Windows Insider. Questa è l’ennesima conferma che sarà questa build la versione RTM di Microsoft. Ecco quanto riportato anche dal noto leaker Core Insider Program:


Vi fidate adesso e date credito alla nostra indiscrezione o credete ancora nella build 14400?

Articolo originale,

Oramai il tempo stringe, mancano circa 2 settimane al rilascio ufficiale di Windows 10 Anniversary Update, il più grande aggiornamento in arrivo per Windows 10 e Windows 10 Mobile ad un anno dal rilascio ufficiale della prima versione (più correttamente dal rilascio di Windows 10 per PC e tablet).

Attualmente la versione interna in fase di test è la build 14393, la build che da circa una settimana noi di Aggiornamenti Lumia abbiamo sempre individuato come possibile versione RTM, ovvero la versione definitiva di Windows 10 Anniversary Update in arrivo pubblicamente per tutti gli utenti a partire dal 2 Agosto. Una volta confermata la nostra indiscrezione, o comunque sia una volta individuata la build finale, Microsoft inizierà a rilasciare, come attualmente succede per la build 10586 di Threshold, aggiornamenti cumulativi ogni mese e più precisamente ogni secondo Martedì del mese. Di seguito intanto vi mostriamo in anteprima uno screenshot che ritrae la nuova build 14393 in arrivo.

CnnDzV5WgAEErTJ.jpg large

I più ottimisti pensano che già nella notte di domani (ovvero a mezzanotte), Microsoft provvederà a rilasciare la nuova versione RTM. Noi, più cauti, pensiamo che invece dovremo aspettare fino a domani sera per provare la nuova build. Restate collegati con noi, ci potrebbero essere interessanti sviluppi già dalle prossime ore.

Articolo di: Aggiornamenti Lumia

Aggiornamenti Lumia

Autore, Fondatore e responsabile del progetto Aggiornamenti Lumia. Ogni notizia passa sotto la mia revisione. Studi universitari in corso, ma il blogging è certamente su un gradino più in alto.

  • giovinciello

    Complimenti ragazzi dello staff per le vostre fonti, siete stati gli unici a prevedere alla perfezione tutto in tempi non sospetti 😀
    Ho un paio di domande a questo punto, dando per scontato sia questa la RTM:
    1) curiosità: essendo il 9 Agosto già secondo martedì del mese secondo voi verrà subito rilasciato il primo update cumulativo? Hanno tempo ancora una quindicina di giorni per lavorarci ed iniziare il rilascio dai canali interni, io penso di si
    2) chi in questo momento è insider fast su 14393 e abbandona il canale insider diventa a tutti gli effetti un utente normale che ha ricevuto in anticipo la build definitiva? O ci sono controindicazioni/tracce nel sistema dopo l’abbandono di insider? Dovrei ripristinare con wdrt il 735 di un’amica che ha svariati problemi e a sto punto stavo pensando di aspettare il 2 agosto per aggiornarlo direttamente a redstone, ma funzionasse questo workaround ci farei un pensierino per procedere subito.
    Grazie e complimenti per il blog

    • http://www.aggiornamentilumia.it/ Aggiornamenti Lumia

      Grazie mille per i complimenti. Comunque:
      1) Non ci stupirebbe che già il 9 venga rilasciato il primo aggiornamento cumulativo (ma ancora è presto per dirlo, attendiamo l’ufficialità della versione RTM)
      2) E’ chiaro che se abbandoni il progetto Insider dalle impostazioni diventi un “utente normale”. Però visto che hai già installato la build 14393, il sistema non ti farà installare nuovamente la stessa buid (attenzione, sempre che sia confermata questa come build). Nessuna controindicazione, anzi una si: ti perderai le prima build di redstone 2 :D. Per il ripristino è meglio aspettare il 2 agosto, almeno pulisci bene il device e poi aggiorni subito a redstone.

      • giovinciello

        Non ci avevo pensato al fatto che dopo il 2 Agosto potrei fare il download direttamente di redstone senza passare per th2, quindi:

        Se procedo adesso: wdrt –> 8.1 –> th2 –> insider –> redstone –> abbandono insider –> hard reset.
        Se procedo tra 2 settimane: wdrt –> 8.1 –> redstone –> hard reset.

        Nel frattempo magari sarà anche uscito dalla beta Facebook così le installo direttamente la versione stabile…meglio aspettare; lo so, mi sono risposto da solo 😀

        • http://www.aggiornamentilumia.it/ Aggiornamenti Lumia

          In realtà ripristinando con wdrt verrai riportato alla build 10586 di threshold e non a 8.1

          • giovinciello

            :O ne siete sicuri?! Potresti verificare meglio? Io sono sicuro che tutti i telefoni nativi Windows Phone (anche quelli che supportano l’aggiornamento a wm10) con wdrt vengano ripristinati a Windows Phone. Altrimenti come si farebbe a ritornare ad 8.1? 🙂
            Non sarebbe male però se aggiungessero possibilità di scelta: tornare appunto alle impostazioni di fabbrica oppure ripristinare un’immagine pulita dell’ultima versione del sistema supportata ufficialmente da quel modello…ma questa è solo una mia riflessione

          • http://www.aggiornamentilumia.it/ Aggiornamenti Lumia

            Dipende dal device. Se hai un device aggiornabile a Windows 10 Mobile ufficialmente collegandoti con WDRT verrai riportato alle prime build Threshold (provato recentemente con 830, ma anche con un nuovo Lumia 550 nato con W10).

          • giovinciello

            Ottimo su 830, dovrebbe essere una modifica che hanno fatto da poco e non ne ero a conoscenza, avevo sempre letto che si tornava ad 8.1.
            Certo fa strano che non venga data più possibilità alcuna per tornare ad 8.1 in via ufficiale (penso che con altri programmi e scaricando la vecchia immagine si possa flashare) ma va bene anche così, di certo io non ne sono interessato 🙂

          • Andrea Russo

            Io quando faccio ripristino da pc mi mette prima 8.1 e non th2