Microsoft dice addio alla serie x20 e x30 – Sviluppo di Windows 10 Mobile in bilico?

Il rilascio della build 15204 ha portato alla luce interessanti novità per quanto riguarda il business mobile di casa Redmond. Microsoft ha annunciato esattamente quali saranno i device Windows 10 Mobile a poter aggiornare a Creators Update, spiegandone i motivi, e lo sviluppo di un nuovo ramo di build chiamato feature2. Vediamo di capire qualcosa di più.

Partiamo da Creators Update e la lista ufficiale. Microsoft ha confermato le indiscrezioni riportate nelle settimane scorse nel nostro articolo: Windows 10 Mobile Creators Update non arriverà in tutti gli smartphone Windows 10 Mobile, ma solamente in quelli più recenti. La spiegazione, riportata già nel precedente articolo, è semplice: i vecchi device Windows Phone, aggiornati a Windows 10, non garantiscono più i requisiti minimi per girare al meglio con Creators Update e, quindi, offrire un’esperienza d’utilizzo sufficientemente buona. Ribadiamo nuovamente la lista dei device compatibili:

  • HP Elite x3
  • Microsoft Lumia 550
  • Microsoft Lumia 640/640XL
  • Microsoft Lumia 650
  • Microsoft Lumia 950/950 XL
  • Alcatel IDOL 4S
  • Alcatel OneTouch Fierce XL
  • SoftBank 503LV
  • VAIO Phone Biz
  • MouseComputer MADOSMA Q601
  • Trinity NuAns NEO

Tutti gli altri device non presenti in questa lista, quindi, non potranno aggiornare a Windows 10 Mobile. Se invece avevate già installato la nuova versione di Windows 10, potrete tranquillamente continuare ad utilizzarla senza alcun problema. Veniamo adesso, invece, al nuovo ramo di sviluppo di Windows 10 Mobile: Microsoft ha rilasciato agli utenti Insider iscritti al canale veloce la build 15204, una versione non appartenente a Redstone 3, ma più propriamente ad una specie di ramo Redstone 2.1. Chiaramente utilizzare i nomi in codice ci ha sempre permesso distinguere una build pubblica da una Insider, ma in questo caso non è certamente di aiuto.

Infatti saprete che nello stesso canale veloce del programma Insider per PC e tablet, le build Redstone 3 sono numerate 161xx, numeri nettamente superiori rispetto a quelle per mobile. Le prime indiscrezioni parlano di un abbandono, lento ma inesorabile, dell’OS da parte di Microsoft. Per il momento non abbiamo altre informazioni da comunicarvi; rimanete collegati che in queste ore potrebbe essere rivelate altre novità importanti riguardanti il futuro di Windows 10 Mobile.

Articolo di: Aggiornamenti Lumia

Aggiornamenti Lumia

Autore, Fondatore e responsabile del progetto Aggiornamenti Lumia. Ogni notizia passa sotto la mia revisione. Studi universitari in corso, ma il blogging è certamente su un gradino più in alto.