Whatsapp Beta si aggiorna introducendo la ricerca dei membri dei gruppi, Live Location e Download my Data [Novità pubbliche e nascoste]

Nella giornata di ieri il team di WhatsApp ha rilasciato un nuovo aggiornamento per WhatsApp Beta per dispositivi Windows Phone e Windows 10 Mobile. Sebbene sembrasse il solito aggiornamento contenente “bugfix”, il solito leaker WABetaInfo ha dimostrato il contrario. Scopriamo insieme le novità pubbliche e nascoste introdotte su WhatsApp Beta!

Changelog

Ricerca membri gruppo

La prima (ed unica) novità che tutti gli utenti potranno apprezzare con la nuova versione 2.18.30 di WhatsApp Beta è la funzionalità “Ricerca membri” all’interno dei gruppi. Collegandovi nelle info di qualsiasi gruppo, potrete scrivere nella barra di ricerca il nome di un contatto per verificare se sia presente all’interno di quello specifico gruppo: una novità particolarmente utile da utilizzare in quelle chat super affollate. A seguire potete vedere alcuni nostri screenshot con la nuova funzionalità in azione:

Live Location (Posizione attuale)

Vi avevamo anticipato solamente una settimana fa che gli sviluppatori di WhatsApp si erano messi finalmente al lavoro per portare anche su Windows Phone/Windows 10 Mobile la funzionalità Live Location, in Italiano Posizione Attuale: la nuova versione beta di WhatsApp vede implementarsi, seppur internamente, questa interessantissima feature, che permetterà all’utente di condividere “Live” la propria posizione. A differenza dell’attuale e classica condivisione posizione, la Live Location permetterà al nostro amico o familiare di poter consultare continuamente i nostri spostamenti live, chiaramente con un limite di tempo stabilito dalla stessa persona che condivide la posizione. Facciamo un esempio per semplificare il funzionamento: io condivido con Tizio la mia posizione e scelgo come timer “15 minuti”: tizio potrà consultare con una precisione piuttosto accurata la mia posizione live in tutto quel frangente di tempo, fintanto che, appunto, il timer decreterà che i 15 minuti siano passati. WhatsApp permetterà comunque di bloccare la condivisione posizione in qualsiasi momento, qualora vi fossero dei ripensamenti dell’ultimo minuto. A seguire alcuni screenshot:

 

Download my Data

Anche questa nuova feature è attualmente nascosta, ma perfettamente implementata. A cosa serve? WhatsApp è pronta ad allinearsi alla nuova normativa europea che obbliga, entro il 25 maggio, tutte le aziende che offrono un servizio in Europa di far sapere quali dati stiano utilizzando, garantendo così agli utenti di conoscere con assoluta precisione quali nostri dati verranno “catturati” da WhatsApp.

Download

Cogliamo l’occasione per elogiare nuovamente il lavoro del gruppo WhatsApp che, sebbene il numero oramai esiguo di utilizzatori di smartphone Windows Phone, continua a sfornare questi ricchi aggiornamenti per il suo client. Trovate a seguire il link diretto per aggiornare WhatsApp Beta:

Articolo di: Aggiornamenti Lumia

Aggiornamenti Lumia

Autore, Fondatore e responsabile del progetto Aggiornamenti Lumia. Ogni notizia passa sotto la mia revisione. Studi universitari in corso, ma il blogging è certamente su un gradino più in alto.