E se Andromeda sfruttasse la “nuova” tecnologia Microsoft Chat per inviare e ricevere messaggi?

Tutti noi sappiamo bene come il capitolo Windows Phone/Windows 10 Mobile sia morto e defunto da tempo: gli utenti ricevono da un anno a questa parte solamente aggiornamenti cumulativi legati alla sicurezza, con supporto fino al 2020. Non tutti sappiamo però quali erano i progetti in serbo da Microsoft per competere con Android e iOS: tra questi troviamo un vero e proprio clone di iMessage, Microsoft Chat, che Microsoft ideò nel lontano 2015. Ecco alcuni dettagli rivelati dall’utente Gustave su Twitter!

Microsoft Chat

Microsoft iniziò a testare internamente il clone di iMessage ai tempi di Windows 10 Mobile Threshold 2, ovvero nel 2015. Microsoft Chat, questo è il nome del servizio, permetteva di inviare messaggi, direttamente dall’app Messaggi preinstallata su Windows 10 Mobile: non solo tramite i normali SMS, ma anche mediante la rete dati. Microsoft aveva già implementato il supporto ai seguenti servizi:

  • Invio SMS tramite rete dati e Wi-Fi
  • Invio file multimediali (foto, immagini e video)
  • Invio file
  • Conferma lettura

Come iMessage, Microsoft Chat permetteva di messaggiare solamente con gli utenti Windows 10 Mobile che avessero installato il servizio. 

Andromeda

Se fino ad oggi nessuno ne ha parlato c’era un motivo: sembrava che il progetto fosse uno di quei tanti interessanti lavori iniziati da Microsoft e accantonati nel dimenticatoio; tuttavia, leggendo le ultime indiscrezioni relative ad Andromeda ed il suo supporto alla messaggistica, ed in seguito ai continui aggiornamenti rilasciati all’applicazione Messaggi di Windows 10, la domanda viene spontanea: “E se Microsoft avesse deciso di dar vita nuovamente al servizio Microsoft Chat con il futuro dispositivo, tanto acclamato, Andromeda?”. Chiaramente un minimo di speculazione vi è in questa affermazione, tuttavia prima di pubblicare questa notizia ci siamo documentati un pochino e sembrerebbe proprio che questa ipotesi non sia affatto da scartare. Andromeda potrebbe sfruttare proprio il servizio Microsoft Chat per l’invio di messaggi, foto, audio e video, direttamente con l’applicazione Messaggi di sistema… ma per il momento vi invitiamo a prendere tali informazioni con le dovute cautele: noi continueremo a tenere la situazione sotto controllo e, qualora ci fossero nuovi sviluppi, saremo i primi a segnalarvelo!

Articolo di: Aggiornamenti Lumia

Aggiornamenti Lumia

Autore, Fondatore e responsabile del progetto Aggiornamenti Lumia. Ogni notizia passa sotto la mia revisione. Studi universitari in corso, ma il blogging è certamente su un gradino più in alto.